DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Troppi zuccheri possono danneggiare il cervello
Troppi zuccheri possono danneggiare il cervello
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 09 Ottobre 2014 15:15    PDF Stampa E-mail
bibite gasateUn nuovo studio condotto su modello animale dai ricercatori dell’USC, l’University of Southern California, punta di nuovo il dito sullo zucchero: l’assunzione di sciroppo di glucosio o fruttosio di mais, attraverso bibite, ha portato a dei problemi cerebrali.

Le concentrazioni di glucosio utilizzate dai ricercatori per i test erano paragonabili a quelle che si trovano in famose bevande analcoliche, il dott. Scott Kanoski, assistente professore presso l’USC Dornsife College of Letters, Arts and Sciences, ha spiegato che il cervello è molto vulnerabile alle influenze dietetiche durante i periodi critici (quelli dello sviluppo e l’adolescenza).

Bibita


Proprio per questo motivo, seguire una dieta ricca di zuccheri aggiunti può portare a un aumento di peso e disturbi metabolici, ma può avere conseguenze negative anche per il funzionamento neurale e la capacità cognitiva.

Assumere zuccheri, sia glucosio o fruttosio di mais, è risultato deleterio e gli scienziati ritengono che si debba tenere sotto controllo la quantità assunta giornalmente, soprattutto quando si tratti di persone giovani che possono essere più vulnerabili alle lusinghe delle dolci tentazioni, sia che si tratti di adulti.

I risultati completi dello studio sono stati pubblicati online sulla rivista "Hippocampus".

Lo zucchero fa male al cervello quindi e può causare anche danni permanenti, assumere un alto contenuto di fruttosio tramite la dieta, a lungo termine altera la capacità del cervello di apprendere e ricordare le informazioni.

L'aggiunta di omega-3 acidi grassi nei propri pasti può aiutare a minimizzare i danni. A finire sotto accusa però è un determinato tipo di dolcificante: quello degli analcolici, succhi di frutta, snack e alimenti per l'infanzia.

Si tratta di fruttosio da sciroppo di mais che viene aggiunto come dolcificante e conservante ai prodotti alimentari lavorati. Lo sciroppo di fruttosio è un ingrediente sconosciuto ai più, utilizzato in modo massiccio dall'industria alimentare, soprattutto nelle bevande dolcificate, come sostituto dello zucchero.

Lo sciroppo di fruttosio è anche chiamato sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio. Viene definito come "soluzione acquosa depurata e concentrata di carboidrati alimentari, ottenuta da amido, fecola e/o da inulina.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information