Benessere - Contraccezione
Scritto da Giulia Gori  
Mercoledì 10 Marzo 2010 11:43
b_450_0_0_1___images_stories_loghini_condom_logo.jpgDal 12 marzo, grazie a una idea proposta dalla community studentesca di ScuolaZoo, verranno installati distributori di preservativi nel liceo romano Keplero.

I prezzi saranno quelli di fabbrica e con solo 2 euro si avranno 3 condom a disposizione degli studenti, dopo nove mesi dall'approvazione del supporto da parte del Comune di Roma per la diffusione dei profilattici a garanzia della salute e di una sana educazione sessuale dei giovanissimi.

concetto del sesso varia in base all'età

Non è mancato il secco no del Vaticano, che vede questa iniziativa come una banalizzazione della sessualità. Il portavoce della Santa Sede esprime la loro preoccupazione e incentiva a evitare "scorciatoie" educando i giovani alla sessualità responsabile.

Al contrario nel liceo che avvia questa iniziativa, ad essere favorevoli non sono solo gli studenti ma anche gli stessi professori. Un'idea, secondo i ragazzi, che aiuterà ad abbattere i muri legati alla vergogna di dover andare a comprare i preservativi e anche ad abbassare i prezzi molto superiori in farmacie e supermercati dei preservativi.

I professori aggiungono che il mettere a disposizione dei giovani i preservativi, in modo semplice e immediato, sarà una garanzia anche proprio per la salute stessa dei ragazzi. Anche i genitori hanno accolto favorevolmente l'iniziativa e così i distributori sono pronti a sbarcare tra i libri di scuola.

Dopo l'installazione gratuita dei distributori dei profilattici, si prevede anche quella degli asdorbenti per le ragazze.

Inoltre, sempre al Keplero, è previsto un seminario della LILA (Lega Italiana per la Lotta all'Aids) sulla prevenzione dal virus HIV per gli studenti.

Fonte: sito web ANSA

Approfondimenti:
La contraccezione
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information