Rimedi naturali
Mi chiamo Anna Franchini, sono naturopata e riflessologa. Da tempo “accompagno” molte donne durante gravidanza e puerperio, lavorando in particolare con i Fiori di Bach, che agiscono sull’aspetto psico-emotivo, e con la Riflessologia Plantare, che aiuta ad alleviare i comuni disturbi della gravidanza (dolori alla colonna, stipsi, insonnia, ecc.) e a “riequilibrare e rigenerare” le neo-mamme. Questi e -a volte- altri aiuti naturopatici lavorano in modo altrettanto efficace sui bambini.
Trovandomi ora in prima persona coinvolta – ho un bimbo piccolo! -sento ancor più il desiderio di divulgare le informazioni sul supporto autentico che le tecniche naturopatiche, non invasive, possono dare alle future mamme, alle neo-mamme e ai loro bimbi.
In questa rubrica darò informazioni sui rimedi olistici e piccoli suggerimenti e consigli alle mamme orientate al naturale, con la speranza di suscitare interesse e curiosità anche in chi non si sente affatto vicino a questo tipo di approccio.
Sarò ben lieta di rispondere alle eventuali domande e di aprirmi con voi al dialogo e allo scambio.

…Qualcosa su di me: Sito web


Scritto da Angela Messina   
Giovedì 09 Dicembre 2010 12:53
Leggi tutto...Oltre due miliardi di persone si curano con erbe medicinali, massaggi, agopuntura e per questo motivo l’OMS, Organizzazione mondiale della sanità, avvierà un’indagine scientifica per valutare rischi e benefici, aprendo la strada alla sua prima classificazione internazionale.

La svolta è stata annunciata da Marie-Paule Kieny, dg per l’Innovazione, informazioni e ricerca dell’Oms che ha illustrato i dettagli del progetto tramite una nota dell’agenzia ginevrina.

 
Scritto da Anna Franchini   
Giovedì 25 Novembre 2010 13:40
Leggi tutto...La gola è il punto debole di tante persone e con i primi freddi spesso "si fa sentire" anche nei soggetti meno predisposti. Per le donne in gravidanza che, in linea generale dovrebbero evitare di ricorrere ai farmaci e che dovrebbero muoversi con molta cautela anche nel mondo delle cure erboristiche, è ideale in caso di mal di gola sottoporsi alla riflessologia plantare.

Infatti, come già spiegato in articoli precedenti, si tratta di un metodo assolutamente non invasivo che manda al corpo "imput nervosi", innescando meccanismi di auto-riequilibrio, senza dover assumere o ingerire alcunché.

 
Scritto da Anna Franchini   
Martedì 16 Novembre 2010 09:30
Leggi tutto...Come crearsi un pronto soccorso naturale per le piccole emergenze di tutta la famiglia? Vediamo alcuni esempi di situazioni in cui piante e altri rimedi naturali possono venirci in aiuto e quali di questi non dovrebbero mai mancare dall'armadietto del bagno o dallla borsa della mamma...

In caso di contusionii ed ematomi, frequenti conseguenze delle cadute dei bambini, è ottima l'arnica per uso esterno, massaggiata sulle parti interessate. La useremo già pronta in crema o prepareremo da noi in casa un olio con i fiori freschi o con la Tintura Madre. Lo stesso olio o crema sono d'aiuto nei postumi di fratture, stiramenti o per contratture muscolari. Un altrettanto buon antinfiammatorio da  utilizzare in tutti questi casi è la foglia di cavolo fresca, da frantumare e applicare come impacco.

 
Scritto da Anna Franchini   
Martedì 09 Novembre 2010 13:07
Leggi tutto...Tra i Fiori di Bach, quello del Noce, ovvero Walnut, è senza dubbio fra i più usati, specie da future e neo-mamme e dai bambini. Infatti, la sua azione stabilizzante e al contempo protettrice dalle  influenze esterne fa sì che si possano ridimensionare le difficoltà che alcuni periodi di transizione e cambiamento comportano, aiutandoci ad affrontarli al meglio.

Quale periodo di maggior trasformazione se non quello della gravidanza? Preso nei nove mesi di  attesa - ovviamente sempre in combinazione ad altri rimedi floreali specifici per la singola persona - Walnut armonizza corpo e psiche, favorendo l'accettazione dei cambiamenti fisici e preparandoci a questa nuova e importante fase della vita. Aspetto non meno importante, ci protegge dalle influenze esterne e dalle "inutili chiacchiere" che a volte provocano in noi mille ansie legate al parto, al bambino, alla nostra capacità di affrontare la nuova situazione. Grazie a Walnut, poco ci importerà di ciò che pensano gli altri e andremo avanti, con una libertà interiore, per la nostra strada!

 
Scritto da Anna Franchini   
Martedì 26 Ottobre 2010 12:06
Leggi tutto...Nell'antichità la malva era simbolo di amore materno e mansuetudine ed era considerata il "rimedio di tutti i mali". Tutt'oggi questa pianta - che è tra le più conosciute e vendute in erboristeria- rappresenta dal punto di vista simbolico e "sottile" la figura materna, che si prende cura di noi, che calma e lenisce con dolcezza i nostri traumi, le nostre irritazioni.
La malva è un rimedio dolce, sicuro, che non presenta pericoli e che in genere non ha controindicazioni-salvo naturalmente casi specifici di allergia. Questo la rende quindi adatta a tutti, anche a gestanti, puerpere e bambini (si consiglia comunque come sempre di affidarsi a un esperto naturopata o erborista per un corretto uso, dosaggi e modalità).

 
Inizio Prec. 1 2 3 Succ. Fine

Pagina 2 di 3

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information