DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Concepimento Articoli Fecondazione assistita: deve essere senza bombardamenti ormonali anche in Italia
Fecondazione assistita: deve essere senza bombardamenti ormonali anche in Italia
Concepimento - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Venerdì 01 Febbraio 2013 14:58    PDF Stampa E-mail
famigliaLa fecondazione assistita deve essere nel pieno rispetto della salute dell'aspirante mamma, senza bombardamenti ormonali. Per annullare i rischi dei trattamenti di stimolazione ormonale esistono oggi molte precauzioni come ad esempio il dosaggio ormonale, il numero di embrioni da trasferire, il modo in cui si trasferiscono e il tipo di stimolazione.

L'infertilità è una condizione che oggi affligge molte coppie e la sua incidenza appare notevolmente aumentata, negli ultimi anni, a seguito di numerosi fattori tra cui quelli socio-economici che spingono alla ricerca di una gravidanza in età sempre più avanzata.

mano di una mamma e il neonato
Da poco tempo è emerso che determinati geni, come il BRC1 e BRC2, predispongono la paziente al tumore del seno e dell'ovaio. La loro presenza è una controindicazione assoluta del trattamento di stimolazione ormonale. Questo poichè i dosaggi ormonali eccessivi utilizzati nella PMA stimolano questi recettori genetici verso una crescita di tipo cancerogeno.

Il professor Ermanno Greco, direttore del Centro di Medicina e biologia della riproduzione dell'European Hospital di Roma, afferma che oggi, in Italia, è possibile ricorrere a tutte le tecniche offerte da Paesi come la Spagna, la Francia o gli Stati Uniti.

Sono stati rimossi tutti i paletti imposti dalla legge 40/2004 sulla Procreazione medicalmente assistita. L'unico divieto che rimane è quello della fecondazione eterologa (con la donazione di ovociti o spermatozoi).

In molti Paesi d'Europa però è consentita, con procedure variabili: sono previsti controlli rigorosi sui donatori, per assicurarsi che non abbiano malattie infettive o anomalie cromosomiche.

Secondo il Prof. Greco il nostro Paese avrebbe bisogno di una nuova legge, visto che i centri specializzati in Pma devono spesso agire consigliati da un avvocato, assicurandosi di rimanere nella legalità.

Si è parlato molto, in questi ultimi giorni, di diagnosi preimpianto.  Questa è al centro delle cronache di quest'anno, per essere stata oggetto di un forte rimprovero da parte della Corte Europea dei diritti dell'uomo.

Per i giudici di Strasburgo il divieto, che è ancora oggi vigente in Italia, di accesso a questa tecnica per le coppie fertili, ma portatrici di malattie genetiche, viola il diritto al rispetto della vita privata e familiare.

Greco lancia un appello affermando che quando una coppia è apparentemente sana dal punto di vista genetico, nel 30-40% dei casi, si formano embrioni anomali a livello cromosomico. Accedere alla diagnosi preimpianto in questi casi equivale ad assicurare un aumento netto della percentuale di successo (fino al 70%, ndr).
Greco afferma, inoltre, che è falso paragonare la diagnosi preimpianto alla selezione eugenetica: i centri di fecondazione in vitro sono obbligati a crioconservare gli embrioni malati.


 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Settembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1
week 36 2 3 4 5 6 7 8
week 37 9 10 11 12 13 14 15
week 38 16 17 18 19 20 21 22
week 39 23 24 25 26 27 28 29
week 40 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information