DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Concepimento Articoli Fecondazione: 4.000 coppie vanno all'estero, anche per tecniche non vietate
Fecondazione: 4.000 coppie vanno all'estero, anche per tecniche non vietate
Concepimento - Articoli
Scritto da Carmela Pelaia     Giovedì 29 Marzo 2012 09:00    Stampa E-mail
ovuli_logoIl turismo della provetta è in crescente aumento: nel 2011 circa 4.000 coppie italiane si sono recate all'estero per coronare il sogno di avere un figlio sottoponendosi a trattamenti di procreazione assistita, più della metà per fecondazione eterologa (quando il seme non è del padre o l'ovulo non è della madre, ma di un donatore) ma l'altra metà per avere trattamenti di procreazione assistita, che non è vietata in Italia e quindi possibile.

Perchè partire allora? La quarta indagine dell'Osservatorio sul turismo procreativo ha risposto al quesito analizzando i forum dedicati all'argomento dai principali siti delle associazioni dei pazienti.

fecondazione. 4000 coppie vanno all'estero, anche per tecniche non vietate
Si è scoperto che a convincere le coppie a recarsi all'estero è innanzitutto la confusione intorno alla legge 40: i pazienti non hanno capito bene cosa si possa fare in Italia e cosa è invece vietato, dovrebbero essere informati sulle normative vigenti nel nostro paese anche perchè le varie sentenze in materia non hanno prodotto un flusso di informazioni tali da permettere loro di decidere in modo informato. A volte chi potrebbe scegliere una struttura sanitaria vicino a casa crede di dover andare all'estero anche per una diagnosi genetica preimpianto. Claudio Giolardino, ginecologo e segretario della Società Italiana di diagnosi prenatale e medicina materno fetale, dice che la diagnosi preimpianto deve essere eseguita in centri di fertilità specializzati con annessi i centri di genetica molecolare, centri che in molti paesi esteri sono lontani e scoordinati, per cui passa troppo tempo in cui la cellula prelevata si denatura.

Altre ragioni per cui il turismo procreativo sta crescendo sono la fiducia nei centri stranieri, la loro maggiore disponibilità, la facilità di informazioni sui loro siti in internet e la loro fama; incidono anche i costi che sono inferiori nelle cliniche dell'est europeo. Inoltre anche il passaparola tra pazienti gioca un ruolo importante: Andrea Borini, direttore dell'Osservatorio, dichiara che oltre frontiera esistono alcuni centri d'eccellenza, ma molte coppie ritengono di poter scegliere in base ad informazioni riportate da altri. Le mete più gettonate sono la Spagna dove 950 pazienti italiani si sono rivolti per la donazione di gameti e di embrioni; la Svizzera (630) e la Repubblica Ceca (204). Giolardino dice ancora che "la legge 40 ha ancora lati bui, ma passi in avanti si sono fatti, per esempio la dignosi genetica oggi si può fare e non soltanto osservazionale, ma se con l'analisi genetica ci si accorge che l'embrione è portatore di una malattia cromosomica incompatibile con l'esistenza, si può non trasferirlo. Oggi si può contare su una professionalità di altissimo livello nei nostri biologi."
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 482 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information