DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Donna Articoli Amiche per l'Abruzzo: da oggi è in vendita il dvd
Amiche per l'Abruzzo: da oggi è in vendita il dvd
Donna - Articoli
Scritto da Angela Messina     Martedì 22 Giugno 2010 13:43    PDF Stampa E-mail
amiche per l'AbruzzoA più di un anno dal terremoto del 6 aprile che ha messo in ginocchio L'Aquila e dintorni,  la macchina della solidarietà è ancora in moto e ognuno di noi è in grado di mantenerne acceso il motore: da oggi è infatti in vendita il dvd “Amiche per l’Abruzzo” a 14,90 euro.

Per celebrare l'evento, ieri sera si sono riunite in una puntata evento di Matrix, insieme al conduttore Alessio Vinci, le 5 madrine promotrici dell'organizzazione Laura Pausini, Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Elisa, Giorgia , fondatrici di Madraxa, associazione no profit per l'aiuto alle popolazioni terremotate dell'Abruzzo.

da oggi in vendita il dvd Amiche per l'Abruzzo

Per la prima volta mostrate le immagini del concerto di Milano del 21 giugno 2009 dinanzi a un pubblico di 60 mila spettatori al quale hanno preso parte 50 artisti e che ha raccolto 1.183.456 euro di cui l'80% devoluti al Comune dell'Aquila per la ricostruzione della scuola elementare De Amicis.

Il restante 20% è per la Onlus Aiutiamoli a vivere/insieme per Camarda.

È stata proprio la Pausini, come presidente di Madraxa (Madrine, Amiche per l'Abruzzo) a consegnare «formalmente» l'assegno della raccolta di fondi del concerto 2009.

Nel corso della puntata il sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, ha giustificato le lungaggini per l'utilizzazione della somma raccolta lo scorso anno con la complessità della ricostruzione, dato che gran parte degli edifici aquilani è sotto tutela.

A lamentare tali lungaggini e ad auspicare una velocizzazione della macchina burocratica erano stati, prima della diretta di Matrix, la Pausini e Alberto Contri presidente della Fondazione Pubblicità Progresso che sostiene «Amiche per l'Abruzzo».

La Pausini ha lamentato anche il rifiuto da parte della Rai di trasmettere lo spot pubblicitario per la divulgazione del dvd.

Rifiuto giustificato dal regolamento della tv pubblica, per la presenza, nei contenuti, di prestazioni commerciali.

In compenso Sky offre agli abbonati la possibilità di acquistare sul servizio Sky Primafila, dal 28 giugno al 14 luglio, la versione integrale del dvd a 4 euro, con l'incasso devoluto alla ricostruzione dell'Abruzzo.

Fonte: Adnokronos
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner
Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information