DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Donna Cultura Antonio Ghirelli presenta il libro 'Una certa idea di Napoli' al Rotary Club
Antonio Ghirelli presenta il libro 'Una certa idea di Napoli' al Rotary Club
Donna - Cultura
Scritto da Eva Forte     Giovedì 30 Settembre 2010 17:45    Stampa E-mail
libriIl 28 settembre la nostra redazione è stata ospite di una delle serate conviviali organizzate dal Rotary Club Roma Monte Mario, in interclub con il RC Roma Tirreno. La serata, svoltasi presso il prestigioso Hotel Ambasciatori in Via Veneto a Roma, ci ha offerto la possibilità di conoscere e sentire relazionare il noto giornalista e scrittore Antonio Ghirelli, che ha presentato il suo libro intitolato Una certa idea di Napoli, di recentissima pubblicazione.

L'evento ha costituito inoltre una buona occasione per capire anche il funzionamento dei Rotary Club e di vedere come queste "associazioni di servizio" si muovono nel campo della solidarietà a 360° con progetti sempre attivi e volti all'aiuto umanitario. Numerose sono infatti le iniziative svolte ogni anno dai vari Club, dagli aiuti per l'Abruzzo post terremoto alla cura dei bambini malati nei paesi del terzo mondo.

Club Rotary Tirreno e Monte MarioIl tavolo della Presidenza dei due Rotary Club: si riconoscono da sinistra Ghirelli, Romano e Mastrangelo e, sulla destra, Tammaro

Quello ospitato dall'esclusivo albergo romano è stato un evento ricco di cultura e buoni propositi, che "non rimangono solo parole ma vengono portati a termine sempre con buoni risultati", come ci ha spiegato il Dott. Leonardo Tammaro, Presidente Uscente (Past President) del RC Monte Mario.

Grazie all'organizzazione dell'incontro, portata avanti dai due Club romani capeggiati dal Presidente del RC Tirreno, l'Avv. Camillo Romano, e dal vice Presidente del RC Monte Mario, il Dott. Antonello Mastrangelo, Roma si è avvicinata a Napoli con la presentazione del libro Una certa idea di Napoli, mescolandosi (almeno virtualmente) a un insieme di colori, musiche e racconti che rendono la città Campana unica nel suo genere.

Tornando all'ospite della serata, il giornalista Antonio Ghirelli ci ha stupito con il suo vasto curriculum. Nato nel 1922, Ghirelli ha da sempre sognato di fare il direttore di giornale e, una volta entrato nel mondo del giornalismo, è riuscito poi a realizzare appieno il suo desiderio arrivando a condurre diversi importantissimi quotidiani nazionali nel corso della sua lunga carriera senza dimenticare le numerose collaborazioni con le testate più diverse.

Tra queste non possiamo non citare L'Unità, Milano Sera, Paese Sera, La Gazzetta dello Sport, Tuttosport (come direttore), Sud, Nord e Sud, Il Politecnico, Repubblica d'Italia (come caporedattore), l'Avanti! (come direttore), Corriere della Sera, Il Mondo, Il Globo (come direttore), Corriere dello Sport (come direttore), Corriere del Mezzogiorno e Napolissimo, passando anche per il TG2 (come direttore) e per una collaborazione con Topolino come traduttore.

La carriera di Ghirelli denota una forte spinta caratterizzata da 2 grandi passioni, lo sport e la politica. Ghirelli fu infatti prima iscritto al Partito Comunista Italiano, partecipando alla Resistenza Italiana, che poi lasciò nel 1956, con la rivoluzione ungherese, per approdare al Partito Socialista Italiano e, a questo proposito, non vanno dimenticati i suoi incarichi come capo ufficio stampa del Quirinale durante la presidenza di Sandro Pertini (1978-1980) e come capo ufficio stampa della Presidenza del Consiglio dei Ministri durante i 2 governi Craxi (1983-1986).

Ghirelli con il Presidente del Club Rotary Tirreno e il Vice Presidente del CR Monte MarioIl Vice Presidente del RC Monte Mario, Antonello Mastrangelo
Insomma, quello di Ghirelli è sotto ogni punto di vista un curriculum smisurato che lo ha visto non soltanto spaziare in vari settori giornalistici e ma che ha visto anche autore di diversi libri, tra cui quello presentato durante la serata Rotary romana, intitolato Una certa idea di Napoli e che fornisce un ritratto sui vari aspetti della vita nella città partenopea.

Un libro storico che riporta alla memoria la grandezza di un popolo, appunto quello napoletano, non soltanto attraverso il mero racconto di episodi celebri della storiografia tradizionale ma, soprattutto, con il racconto di leggende popolari, con la citazione di musiche suggestive e con tutti gli elementi del quotidiano che rendono Napoli ancora una città magica.

Una Certa Idea di NapoliLa copertina del libro: Una certa idea di Napoli

Durante il suo intervento di presentazione Ghirelli, che ovvialmente è nato a Napoli, ha veramente lasciato il segno già dalle sue prime fasi in cui si è descritto come "un uomo che vede la vita e la racconta", un uomo che ha deciso di raccontare la sua città e la vita dei napoletani con questo suo viaggio letterario nel "paradiso abitato da diavoli", come disse Goethe, descrivendo i suoi concittadini in modo affettuoso e divertente, attraverso l'analisi del modo in cui parlano, mangiano e, soprattutto,  di come sopravvivono.

Un vero e proprio ritratto romanzesco che narra la storia di un grande popolo afflitto da sventure e condottieri sbagliati sin dai tempi antichi. Con il titolo Una certa idea di Napoli (che si rifà alla celebre "une certaine idée de la France" di Charles De Gaulle), Ghirelli si riferisce alla fiamma sempre viva che ogni cittadino porta sempre con sé. Persone ricche di valori e sentimenti che non devono andare perduti, ma conservati insieme alla musicalità napoletana.è

Un percorso suggestivo di una storia antica e atmosfere ormai sbiadite di una città che resta sempre magica, nonostante i problemi che la circondano anche ai giorni nostri. La soluzione per ritrovare i giusti fasti perduti? Una classe politica che sappia unire le forze tra minoranza e maggioranza, uniti in un intento comune.

Antonio GhirelliAntoni Ghirelli
Il tutto è stato raccontato da Ghirelli con simpatia e un'invidiabile lucidità, lasciando trasparire la propria ironia - dono inconsapevole della sua città natale - anche attraverso il racconto di aneddoti e storie vissute che hanno letteralmente rapito l'attenzione dei presenti.

L'intera sala presso cui si è svolto l'evento avrebbe infatti potuto rimanere per ore ad ascoltarlo raccontare le storie della sua Napoli, mentre alternava ricordi divertenti a momenti storici di grande impatto, in modo talmente piacevole e chiaro da aver lasciato un segno indelebile non soltanto nella mente, ma certamente nel cuore di tutti i partecipanti.

Questa, in conclusione, una delle tante iniziative organizzate dai Rotary Club, presenti in tutto il mondo nel numero di oltre 33.000 e che insieme formano il Rotary International, un'organizzazione presente in quasi tutte le nazioni del globo che conta oltre 1.200.000 soci, denominati Rotariani.

Per chi non conoscesse la sua storia, ricordiamo che il Rotary è nato a Chicago nel 1905 ed è il primo Service Club del mondo. Si può definire come gruppo di amici, appartenenti a diverse professioni e chiamati ad impegnarsi a favore del prossimo (come cita Wikipedia) sia a livello locale che internazionale.

Approfondimenti: Sito web Rotary Club Monte Mario
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Maggio 2022 Prossimo mese
L M M G V S D
week 17 1
week 18 2 3 4 5 6 7 8
week 19 9 10 11 12 13 14 15
week 20 16 17 18 19 20 21 22
week 21 23 24 25 26 27 28 29
week 22 30 31
Due Banner
Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 464 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information