DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Un test ci dirà se è necessario fare un parto cesareo
Un test ci dirà se è necessario fare un parto cesareo
Gravidanza - Articoli
Scritto da Angela Messina     Martedì 31 Agosto 2010 13:34    PDF Stampa E-mail
gravidanzaÈ indubbio che il parto naturale sia la scelta migliore per mamma e bambino, ma è altrettanto vero che non sempre è possibile procedere per questa via; l’alternativa in genere è il parto cesareo tramite la chirurgia.

Spesso il problema è capire esattamente se sia davvero necessario o meno procedere con il taglio cesareo è, a volte, può capitare che questo non fosse indispensabile.
un test può permettere di capire se è necessario o no il parto cesareo

Ma come capire quale sia il caso? Una ricerca condotta dalla Liverpool University in team con il Liverpool Women's Hospital (GB) ha consentito di mettere appunto un test che permette di valutare quando è necessario effettuare un parto cesareo e quando no. 

Un' indagine molto semplice che consta nella determinazione del quantitativo di acido lattico  nel liquido amniotico.

La possibilità di misurare i livelli di questo acido, quindi dovrebbe poter far prendere la decisione di far partorire in modo naturale o se ricorrere al parto cesareo.

Questo studio mostra che l’utero produce acido lattico allo stesso modo di come fanno i muscoli a seguito di uno sforzo prolungato.

Quando l’acido lattico raggiunge un certo livello, questi comincia a inibire l’ossitocina, l’ormone responsabile della contrazioni.

Questo ormone, spesso, viene somministrato alla donna quando per stimolare le contrazioni.

Tuttavia, non sempre si ottengono i risultati desiderati.

Secondo Johan Ubby di Obstecare, il test dovrebbe aiutare i medici a stabilire se la mamma può partorire naturalmente o se necessita di un parto cesareo.

La misurazione di bassi livelli di acido lattico fanno ben presumere che la donna possa partorire attraverso la vagina poiché potrà disporre delle contrazioni necessarie all’espulsione del bambino, mentre un alto livello di acido lattico nel liquido amniotico segnala che l’utero è esausto.

Per stimolare questo tipo di lavoro con una infusione di ossitocina sarebbe come chiedere a un maratoneta di eseguire un supplemento di 10.000 metri dopo che lui o lei ha superato il traguardo, ha spiegato Ubby.

Il test quindi dovrebbe essere utile in tutti quei casi di dubbio che spesso accompagnano le gravidanze a termine, ma non solo.

Dovrebbe così dare modo di ridurre il numero di parti cesarei per le donne che non ne hanno bisogno e accelerare i tempi per quelle che invece ne hanno bisogno per evitare il rischio di complicanze da un parto lungo e limitare le sofferenze inutili.

Fonte: ANSA
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information