DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Tornano i Nas al Policlinico di Messina
Tornano i Nas al Policlinico di Messina
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Ida Longo     Mercoledì 01 Settembre 2010 18:57    PDF Stampa E-mail
Tornano i Nas al policlinico di Messina Dopo i recenti fatti accaduti giovedì scorso, quando una giovane donna e il suo bambino appena nato hanno riscontrato gravi complicazioni, a quanto pare a causa della lite scoppiata tra i due medici che la stavano assistendo durante il parto, i Nas tornano ad ispezionare il Policlinico di Messina.

Oltre 30 Carabinieri hanno ispezionato 12 reparti della struttura, più i punti critici, quali la mensa.

I Nas hanno ispezionato oltre 12 reparti del Policlinico di Messina

Il Tenente Colonnello Ernesto Di Gregorio, comandante del gruppo dei Nas dell'Italia meridionale, dichiara che, per prima cosa verranno ispezionate le sale operatorie, compresa la sala di ginecologia dove è avvenuta la lite tra i due medici.

Intanto, questa mattina Vincenzo Benedetto, uno dei due medici coinvolti nella lite, è stato interrogato per ben 2 ore dal procuratore aggiunto di Messina Ada Merrino e dal pm Federica Rende.

L’uomo ha dichiarato che, non c’è mai stato alcuno scontro fisico con il dottor De Vivo, che tra i due non c’è mai stata alcuna rivalità e che essendo De Vivo un assegnatario di una borsa di studio, non è autorizzato a porre assistenza medica e che si è ferito la mano dando un pugno ad una vetrata.

Benedetto di è detto dispiaciuto per i colleghi del Policlinico, in quanto svolgono ogni giorno, duramente e con passione il loro compito, inoltre, ha tenuto a dichiarare che, molte persone hanno dimostrato nei suoi confronti tanta solidarietà, con messaggi e telefonate.

Entrambi comunque, sono accusati di lesioni colpose e sarà un collegio di esperti a stabilire se la loro lite, scoppiata nella sala parto del Policlinico di Messina ha causato le complicazioni della puerpera, Laura Salpietro e del suo bambino Antonio.

La Procura intanto ha nominato due periti, Domenico Arduini, docente di Medicina neonatale a Roma e il medico legale Giuseppe Ragazzi di Catania.

Fonte: ANSA
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 948 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information