DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Se la mamma mangia male in gravidanza i bambini sono a rischio obesità infantile
Se la mamma mangia male in gravidanza i bambini sono a rischio obesità infantile
Gravidanza - Articoli
Scritto da Angela Messina     Mercoledì 20 Aprile 2011 14:10    PDF Stampa E-mail
gravidanzaLa dieta in gravidanza è piuttosto importante, perché ciò che mangia la madre, ha effetti sul nascituro e sulla sua salute. Come in ogni patologia, purtroppo, i rischi collegati ai chili di troppo sono parecchi e la loro gravità aumenta se a soffrirne sono i più piccoli. Quello dell’obesità infantile è un fenomeno cresciuto velocemente negli ultimi decenni e non è limitato solo al nostro paese; anche in altre zone d’Europa e in America le statistiche mostrano un aumento del numero di bambini con problemi di peso. La percentuale italiana di piccoli in sovrappeso si aggira attorno al 20% e quella per l’obesità è del 4% circa.

Un’indagine condotta dal Ministero della Salute ha rilevato che nelle famiglie in cui almeno uno dei genitori è soprappeso oppure obeso, ci sono maggiori probabilità che anche i più piccoli abbiano qualche problema. Tra le principali cause dell’obesità infantile, infatti, ci sono alcune cattive abitudini che inevitabilmente vengono trasmesse proprio dalle famiglie. Vita sedentaria ed alimentazione non regolare sono tra i principali fattori di rischio.

se le mamme mangiano male in gravidanza i bambini sono a rischio obesità
Gli esperti dell’università inglese di Southampton sostengono che la dieta seguita dalle mamme nel periodo di gestazione ha la capacità di modificare il DNA del nascituro. Le variazioni di peso del bambino, che si verificheranno all’incirca dai sei ai nove anni, sono quindi riconducibili ai tipi di alimenti scelti dalla madre e non dalla sua eventuale tendenza al soprappeso.

Meglio, quindi, che le future mamme facciano attenzione ai cibi che scelgono, visto che potranno avere ripercussioni significative nella vita dei loro bambini. Tuttavia, comunque, seguire una dieta consigliata da uno specialista durante la gravidanza non basta per garantire la salute del piccolo; un’alimentazione bilanciata dovrebbe accompagnare i nostri figli durante l’intero percorso della crescita.

Quello dell’obesità infantile è un problema da non sottovalutare perché ha come possibili conseguenze l’insorgere di patologie come forme di diabete o malattie cardiovascolari e può anche avere uno spiacevole risvolto psicologico. La fase della crescita è spesso un momento molto delicato e per i più piccoli avere sulle spalle il fardello dei chili di troppo non è semplice.

Un bambino obeso o in sovrappeso, con piccole difficoltà a livello motorio, potrebbe non essere agile come tutti i suoi compagni e questo rappresenterebbe per lui un imbarazzante limite. Non riuscire a stare al passo con gli altri, evitare il confronto nelle competizioni sportive o, peggio ancora, temere di essere deriso dai propri amici, rischia di danneggiare irrimediabilmente l’autostima del bambino ed avere ripercussioni anche serie sul suo percorso di adolescente e nella vita da adulto. Proprio per questo, è importante educare i più piccoli, spiegando loro le regole di base da seguire a tavola, per scegliere i cibi più sani senza che farli sentire vittime di inutili privazioni. Altra regola importante da seguire è dedicare del tempo all’attività fisica.

La chiave per risolvere il problema dell’obesità infantile è di sicuro nelle famiglie che, contando anche sul supporto delle scuole, hanno il compito di guidare i bambini, cercando di farne degli adulti sereni e consapevoli delle proprie scelte.

Fonte: IAMM
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information