DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Non è vero che il parto è facilitato se si fa sesso al nono mese
Non è vero che il parto è facilitato se si fa sesso al nono mese
Gravidanza - Articoli
Scritto da Carmela Pelaia     Martedì 27 Novembre 2012 10:35    PDF Stampa E-mail
gravidanza_picSoltanto poco più di un mese fa era stato pubblicato sulla rivista scientifica Obstetrics & Gynecology uno studio condotto dai ricercatori dell'Università della Malaysia in cui si suggeriva come l'avere un rapporto sessuale completo durante il nono mese di gravidanza potesse favorire il travaglio, facilitando il parto.

Ebbene, oggi lo stesso identico team coordinato da Tan Peng Chiong, ginecologo dell'Università di Malaya, ha scoperto che non vi sono evidenze per cui avere rapporti sessuali dopo la 36ma settimana di gravidanza possa indurre il travaglio, facilitando un puntale parto tra la 39ma e la 41ma settimana.

donna raccolta
Questo studio, come i precedenti lavori del dottor Peng Chiong e colleghi, e altri, partivano dal presupposto che avere rapporti sessuali poco prima del parto potrebbe indurre il travaglio per diversi motivi, tra cui la presenza di una sostanza simile alla prostaglandina contenuta nello sperma maschile che si ritiene possa favorire il travaglio, la prostaglandina è infatti spesso utilizzata proprio a questo scopo. Allo stesso modo, la stimolazione dei genitali e altre zone erogene e il raggiungimento dell'orgasmo possono innescare le contrazioni dell'utero.

Le donne presenti allo studio erano 1100 tra la trentacinquesima e trentottesima settimana di gestazione e non avevano avuto rapporti sessuali nelle sei settimane precedenti. Le partecipanti sono state suddivise a caso in due gruppi. Le appartenenti al primo gruppo sono state consigliate da un medico ad avere rapporti sessuali durante queste ultime settimane di gravidanza, se volevano accelerare l'avvio del travaglio e facilitare il parto. Alle appartenenti al secondo gruppo, il medico ha detto che, sebbene il sesso durante l'ultima fase della gravidanza fosse sicuro, non se ne conoscevano gli effetti sul travaglio.

Dopo l'esperimento, dai dati raccolti è risultato che le differenze tra i due gruppi erano davvero minime, anche per quanto riguarda l'induzione al travaglio. In conclusione, i ricercatori ritengono che sebbene il sesso nell'ultimo mese di gravidanza sia sicuro, e anche piacevole, questo pare non induca più facilmente il travaglio. Tuttavia, se questo avviene ed è voluto dalla madre, è sempre benvenuto.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information