DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Gravidanza: scoperti i fattori di rischio per la comparsa dei coaguli di sangue
Gravidanza: scoperti i fattori di rischio per la comparsa dei coaguli di sangue
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 04 Aprile 2013 17:10    PDF Stampa E-mail
gravidanzaLe donne che hanno avuto una morte in utero del nascituro o hanno sofferto durante la gravidanza di disturbi come vene varicose, malattie infiammatorie intestinali e patologie cardiache hanno un rischio maggiore di sviluppare pericolosi coaguli nel sangue dopo il parto. Viene rivelato da una ricerca condotta dall'Università di Nottingham. Lo studio ha anche dimostrato che le possibilità di insorgenza di malattia tromboembolica venosa aumentano in relazione a diversi fattori come l'obesità, il sanguinamento durante la gestazione, la nascita prematura e il parto cesareo.

Durante i primi mesi di gravidanza i coauguli del sangue possono essere comuni. Ovviamente spaventano parecchio ma nel caso in cui il feto sia in buona salute e goda di uno sviluppo regolare, l'eventuale comparsa di un coagulo potrebbe non provocare alcun effetto nè sulla madre nè sul bambino. Possono essere causati dalla rottura dei vasi sanguigni o anche dal distacco della placenta. 

Gravidanza,Coaguli di Sangue
I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista "Blood" dell'American Society of Hematology e potrebbero avere importanti implicazioni sulla gestione delle donne a rischio e l'adozione di misure preventive. La malattia tromboembolica venosa è una complicazione rara ma, grave della gravidanza e del parto. Questa colpisce circa una-due donne incinte ogni mille, spiega l'autore principale della ricerca Matthew Grainge ma, nonostante questo, resta una delle principali cause di mortalità delle mamme in attesa anche nei paesi in via di sviluppo.

Una diagnosi del rischio più veloce potrebbe permettere agli esperti di adottare con maggiore consapevolezza le misure preventive, come la somministrazione di una dose giornaliera di eparina.

La malattia tromboembolica venosa o tromboembolismo venoso (TEV) è una delle patologie più comuni del sistema circolatorio. Nei paesi occidentali si calcola sia la terza malattia cardiovascolare più comune, dopo la cardiopatia ischemica e l'ictus, con un caso ogni 1.000 abitanti.

Spesso è clinicamente silente e la morte improvvisa per embolia polmonare è la prima ed unica manifestazione. Questa malattia è legata anche all'età: l'invecchiamento della popolazione è perciò destinato a incrementare nei prossimi anni il numero di casi di tromboembolismo venoso. 

Se solo si riuscisse a diagnosticare il rischio di possibili coaguli nel sangue delle donne incinte sarebbe molto più semplice operare grazie a misure di prevenzione che ne limitino i danni, come ad esempio la somministrazione giornaliera di farmaci aventi la capacità di ridurre la capacità del sangue di coagulare.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 590 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information