DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Le complicanze del parto sono diverse a seconda dell'età della donna
Le complicanze del parto sono diverse a seconda dell'età della donna
Gravidanza - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Venerdì 14 Giugno 2013 09:11    PDF Stampa E-mail
Gravidanza Le madri troppo giovani e quelle più anziane sono a più alto rischio di esiti avversi della gravidanza: le prime sono a rischio parto pretermine mentre le seconde sono più a rischio di parto cesareo.
 
Le differenti età portano anche a differenti problematiche durante la gravidanza a cui vanno incontro le future mamme. Ad essere a rischio complicanze del parto sono le donne più giovani e quelle più anziane, come suggerisce uno studio pubblicato su BJOG: An International Journal of Obstetrics and Gynaecology.
 
Mamme Adolescenti

Lo studio è stato condotto dai ricercatori del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso l'Università di Dublino, si è concentrato su un periodo di 12 anni (2000-2011) in cui ha preso in esame gli esiti di parto in Irlanda di 36.916 primipare (alla prima gravidanza) di varie età.
 
Le donne in gravidanza, che sono state esaminate in questo studio, sono state suddivise in cinque gruppi di età: il 3,3% con 17 anni o più giovani (17-), il 7,2% con 18-19 anni, il 77,9% con 20-34 anni,il 9,9% con 35-39 anni e l’1,7% con 40 o più anni (40+).
 
Dopo aver creato le categorie, ricercatori si sono focalizzati sui risultati dei gruppi di donne agli estremi dell’età materna, ossia quelle dei gruppi “17-” e “40 +”.
 
I dati raccolti e i risultati hanno mostrato che esiste un aumento dei tassi di taglio cesareo con l'aumentare dell'età materna. Rispetto al gruppo di confronto (20-34 anni), le donne del gruppo 17- avevano meno probabilità di subire un taglio cesareo (10,7%), mentre le donne del gruppo 40+ erano a rischio taglio cesareo (54,4%) di tre volte maggiore.
 
Le donne appartenenti al gruppo 17- avevano un rischio molto più elevato di parto pretermine (9,8% vs 5,9%), e i bambini nati da madri del gruppo 40+ erano più propensi a richiedere il ricovero neonatale (23,5% vs 16,8%), e a nascere con anomalie congenite rispetto ai loro omologhi di confronto del gruppo (20-34 anni).
 
Questi risultati si possono, in parte, spiegare: il perché di questo fenomeno sta nell'aver constatato che le madri più giovani avevano maggiori probabilità di essere sottopeso e di fumare durante la gravidanza (fattori che predispongono a un parto pretermine e non solo). Per contro, le madri più anziane erano più a rischio di essere obese o presentare disturbi medici di fondo, come ipertensione o diabete.
 
I risultati di questo studio sono coerenti con la letteratura precedente, evidenziando il fatto che l'età materna continua a essere un importante fattore di rischio per gli esiti avversi in gravidanza, lo spiega la prof.ssa Deirdre Murphy, coautrice dello studio.
 
Nello studio, c’è stata una marcata differenza nel tasso di parti cesarei, che aumenta con l’età materna, e sono necessarie ulteriori ricerche per esplorare l'assistenza fornita alle madri più giovani e se la loro maggiore capacità di partorire naturalmente può suggerire che è possibile una riduzione dei tassi complessivi di tagli cesarei.
 
La maggior parte dei professionisti della salute, prosegue Murphy, concordano sul fatto che la gestione della prima gravidanza di una donna può avere il maggiore impatto sui futuri risultati di gravidanza. Per questo l'età materna è un importante fattore di rischio da considerare quando si pianificano gli interventi per la prima gravidanza, in particolare per quelle donne agli estremi dell’età materna. 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 848 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information