DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Rimane incinta dopo il cancro alle ovaie con tessuto ovarico nell’addome
Rimane incinta dopo il cancro alle ovaie con tessuto ovarico nell’addome
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Mercoledì 04 Settembre 2013 10:37    PDF Stampa E-mail
Gravidanza 3Per la prima volta una donna potrà ancora rimanere incinta dopo un intervento eliminazione di cancro alle ovaie: è successo ad una donna di 23 anni aveva subito qualche anno fa l'intervento di asportazione delle ovaie a causa di un cancro, ma il suo tessuto ovarico era stato congelato prima della chemioterapia.
 
Un team di scienziati australiani è riuscito a ottenere la gravidanza dal tessuto ovarico trapiantato nell’addome della ragazza che ha ricevuto il trattamento e ora è incinta di due gemelli (è entrata nella 25esima settimana di gravidanza). 
 
Gemelli pancia

La tecnica usata, è stata messa in pratica dall'Istituto di fecondazione in vitro di Melbourne ed è è stata presentata durante la conferenza della Fertility Society of Australia.
 
La tecnica è stata illustrata da Kate Stern, direttrice del Servizio di preservazione della fertilità dell'Istituto di fecondazione in vitro (Ivf) di Melbourne.
 
I ricercatori del centro avevano prelevato in laparoscopia, conservato e congelato il tessuto ovarico prima che la ragazza iniziasse il trattamento contro il cancro e sette anni dopo gli specialisti dell'ospedale maggiore della città lo hanno innestato nella parete addominale
 
Due ovuli sono cresciuti con successo e sono stati raccolti, fecondati in vitro e inseriti nell'utero della giovane.  Kate Stern ha dichiarato che il tessuto ovarico può sopravvivere e funzionare normalmente fuori del suo ambiente naturale e la procedura offre alle pazienti di cancro la speranza di concepire.
 
L'ospedale maggiore di Melbourne intende ora sviluppare un centro di emergenza per prelevare e conservare campioni di tessuto da donne giovani che soffrono di condizioni come il cancro ovarico, prima che il trattamento le renda infeconde.
 
L'Auto trapianto è una rivoluzione nei trattamenti di fecondità e la procedura offre alle pazienti di cancro la speranza di concepire: il suo stesso tessuto le è stato trapiantato nell'addome ed è stato capace di generare ovociti, che sono poi stati prelevati, fecondati in vitro e re-impiantati nell'utero della paziente.
 
L'ospedale maggiore di Melbourne intende ora sviluppare un centro di emergenza per prelevare e conservare campioni di tessuto da donne giovani che soffrono di condizioni come il cancro ovarico, prima che il trattamento le renda infeconde.
 
La notizia della nuova tecnica è rimbalzata sui media anglosassoni, che la definiscono come potenzialmente rivoluzionaria contro l'infertilità conseguente ai tumori: consente alle donne di conservare campioni di tessuto ovarico e di utilizzarli in un secondo momento, terminate le cure. 
 
Il sistema è stato sperimentato su una ventina di pazienti in tutto il mondo, ma quello australiano è il primo caso di successo in cui il tessuto viene sistemato in una zona diversa del corpo.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 710 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information