Michelle Hunziker di nuovo mamma
Gravidanza - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Giovedì 10 Ottobre 2013 14:36 Stampa
Michelle Hunziker-Michelle Hunziker è diventata mamma per la seconda volta, è entrata in travaglio ieri mattina, la showgirl italo-svizzera ha partorito nella clinica milanese "La Madonnina" la sua seconda figlia, Sole. 
 
Ieri sera era assente giustificata dietro la scrivania di "Striscia la Notizia", la Hunziker ha mandato ai telespettatori un piccolo video messaggio registrato con il cellulare e trasmesso durante la quotidiana puntata di Striscia. Michelle Hunziker ha scherzato nel video, scusandosi perchè aveva un impegno e non poteva venire a Striscia, ha dichiarato di stare, bene, anzi stanno bene e che adesso doveva solo spingere un pò.
 
Michelle Hunziker Incinta

Poi, prima dei saluti, ha mostrato il cartellino della sala parto che identifica la coppia Mamma - Figlio. Il parto è avvenuto ieri sera sul tardi, presso una clinica milanese, dove la soubrette ha dato alla luce la sua secondogenita. La bambina è nata stanotte, mamma e figlia stanno benissimo, sono con lei la nonna, madre della Hunziker, la diciassettenne Aurora insieme al patrigno Tomaso Trussardi, imprenditore bergamasco della moda, felicissimo di essere diventato papà. 
 
Il parto è avvenuto in leggero anticipo rispetto alla data prevista (cioè il 16 ottobre). Alla piccola sono arrivati gli auguri dei Negramaro , che su Twitter hanno dedicato alla piccola la canzone “Sole”. Tomaso Trussardi, il papà di Sole, ha voluto assistere ai primi momenti di vita della figlia. 
 
 Sembra che la neo-mamma tornerà alla conduzione di Striscia tra un paio di settimane, per questa sera sarà Gerry Scotti a prendere il posto di Michelle alla conduzione di "Striscia la notizia" al fianco di Virginia Raffaele.

Ora, dopo la bimba, aspettiamo i fiori d'arancio che, secondo la stessa Michelle, arriveranno prima della prossima estate.
 
 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information