DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli L’Helicobacter (il batterio che causa l’ulcera) è implicato nella gestosi
L’Helicobacter (il batterio che causa l’ulcera) è implicato nella gestosi
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Venerdì 25 Ottobre 2013 14:10    PDF Stampa E-mail
Gravidanza 2Tra non molto tempo, gli antibiotici potrebbero prevenire parte dei casi di pre-eclampsia (o gestosi), una condizione che porta a un innalzamento improvviso della pressione arteriosa durante la gravidanza, che può arrivare a mettere in pericolo la vita della madre e del bambino. 
 
Recentemente, molte ricerche hanno infatti provato che la malattia, determinata da alterazioni nello sviluppo della placenta, è molto più comune fra le donne che hanno contratto le forme più aggressive dell'Helicobacter pylori.
 
gestosi

Questo è un batterio che provoca ulcere e gastriti. La prova che questa associazione è vera, arriva da uno studio dell'Università Cattolica di Roma, che ha spiegato il meccanismo alla base del fenomeno.
 
Negli esperimenti effettuati in laboratorio, sono state utilizzate cellule estratte da placente ottenute da donne sane, che avevano appena partorito. 
 
I test mostrano la placenta viene danneggiata non direttamente dall’Helicobacter, ma gli anticorpi che l’organismo produce per contrastarne l’infezione, e che sono diretti contro la tossina batterica CagA , espressa solo dai ceppi più aggressivi. 
 
Questa molecola è molto simile a una proteina chiamata beta-actina  e si trova nella placenta. Nelle prime fasi della gravidanza, è cruciale perché essa cresca e si impianti nel modo corretto nell’utero. 
 
In questo modo il sistema immunitario si confonde e l’arma contro il batterio compromette lo sviluppo dell’organo che deve sostenere lo sviluppo fetale, generando la gestosi.
 
Gli anticorpi anti-CagA possono fermare la proliferazione dei tessuti della placenta. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica "Helicobacter", la pre-eclampsia colpisce il 2-7% delle donne in gravidanza e viene tenuta sotto controllo con farmaci anti-ipertensivi, ma se questi non bastano diventa necessario far nascere il bambino prima del tempo. 
 
Le cause della gestosi sono sconosciute, sebbene si stia indagando per individuarle. La ricerca del gruppo di Roma ne individua una importante e lascia intravedere una strada per prevenire la malattia.
 
Lo studio non permette di dare precise indicazioni cliniche, come chiarisce Francesco Franceschi, dell’Istituto di Medicina interna della Cattolica, che ha condotto gli esperimenti in collaborazione con i colleghi gastroenterologi e ginecologi, ma anche sulla base delle indagini epidemiologiche, l’Helicobacter pylori può essere realmente implicato nella genesi della malattia.
 
Inoltre le future mamme devono esserne informate, così da poter decidere se sottoporsi al test per verificare la presenza del batterio e, in caso di positività, assumere al terapia antibiotica per eradicare l’infezione.
 
Per diagnosticare l'helicobacter esistono vari test, quelli più comuni e affidabili sono l’urea breath test o il test sulle feci effettuato con la tecnica degli anticorpi monoclonali. 
 
Entrambi non distinguono fra ceppi più o meno aggressivi  e questo si potrebbe ottenere con un esame del sangue, semplice e poco costoso, che al momento è disponibile soltanto in via sperimentale.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 417 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information