DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Epidurale riduce dolore del parto, ma allunga i tempi del travaglio
Epidurale riduce dolore del parto, ma allunga i tempi del travaglio
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 10 Febbraio 2014 08:53    PDF Stampa E-mail
contrazioni logoL'anestesia epidurale serve a ridurre il dolore durante il parto, ma aumenterebbe anche la durata del travaglio, che arriverebbe a due o tre ore in più rispetto al normale, lo affermano i ricercatori dell'Università della California di San Francisco (UCSF) che hanno condotto uno studio analizzando un campione di neomamme e il tempo del loro parto.
 
I risultati della ricerca hanno mostrato che la media della venuta al mondo di un essere umano è di circa 197 minuti (poco più di tre ore), mentre con l’epidurale i tempi si allungano fino a 336 minuti (cinque ore e in alcuni casi anche sei nelle donne che sono già al secondo o terzo figlio).
 
Parto Travaglio

Se il parto rallenta troppo il bambino comincia a soffrire e perciò poi si rende necessario intervenire con il taglio cesareo di urgenza. Secondo gli studiosi questa sarebbe la colpa principale dell’uso e abuso della epidurale. 
 
In America, nello specifico a San Francisco, negli ultimi 40 anni si è praticata l’epidurale su 42.000 donne e non in tutte loro si è manifestato questo fenomeno del rallentamento del parto. 
 
Naturalmente non è il caso di far soffrire una donna solo per velocizzare una nascita, ma se il bambino è debole o in pericolo, meglio passare direttamente al cesareo o se no chiedere alla paziente se se la sente di affrontare il parto senza epidurale.
 
Secondo gli autori della ricerca, coordinata da Yvonne Cheng, pare che negli ultimi anni i parti cesarei siano peraltro in aumento, e ciò potrebbe essere dovuto proprio al rallentamento del parto dovuto all'anestesia epidurale.
 
L'effetto dell'epidurale può essere più lungo di quanto si pensa, ma finché il bambino sembra star bene e le donne fanno comunque progressi, non necessariamente si deve intervenire ed eseguire un taglio cesareo.
 
Da quando l’anestesia epidurale è entrata a far parte dell’ospedalizzazione di una donna in travaglio, ha senz’altro portato il sorriso a moltissime partorienti. 
 
La dott.ssa Fox non è stata coinvolta nello studio, ma è stata interpellata in qualità di specialista in medicina materno-fetale del Baylor College of Medicine e dell’Ospedale Pediatrico del Texas a Houston e secondo il suo parere i risultati di tale studio non sono affatto sorprendenti, ma bisogna considerare altri fattori che possono allungare i tempi di travaglio. 
 
Così come ritiene che non si debba evitare l’anestesia solo perché può esserci il pericolo di un allungamento del travaglio. Ci sono molte ragioni per avere l’epidurale, afferma Fox.
 
Il dottor Christopher Glantz, specialista di gravidanze ad alto rischio presso la University of Rochester Medical Center di New York chiarisce invece che sebbene la salute dei bambini nei gruppi epidurali non era identica a quelli che non avevano richiesto l’anestesia, le madri sicuramente hanno più probabilità di complicazioni se il travaglio è troppo lungo.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 920 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information