DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Quante ecografie si fanno in gravidanza?
Quante ecografie si fanno in gravidanza?
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Rea     Venerdì 21 Marzo 2014 07:00    PDF Stampa E-mail
ecografiaGrazie alle ecografie effettuate durante la gravidanza è possibile valutare con precisione lo sviluppo del nascituro. In genere il ginecologo raccomanda tre ecografie durante i nove mesi di gravidanza, una per ogni trimestre; però spesso prescrive dei controlli aggiuntivi per valutare probabili situazioni di rischio.

L'ecografia ha segnato un punto e a capo nel campo della diagnosi prenatale per la quantità e qualità delle informazioni che fornisce. Permette inoltre ai genitori di vedere e ascoltare il loro bambino molti mesi prima della nascita aiutandoli cosí nel difficile passaggio dalla vita di coppia all’arrivo del nascituro. Questo esame funziona grazie all’emissione di onde a ultrasuoni che riflettono sullo schermo dell’ecografo l’immagine degli organi e delle ossa che incontrano sula loro traiettoria; è una tecnica comoda, affidabile e soprattutto non invasiva.

eco gravidanza 
L'ecografia del primo trimestre si svolge tra la settimana 11 e 13 di gravidanza e normalmente avviene per via vaginale. Il medico introduce delicatamente il traduttore, coperto da una guaina di silicone o caucciù, per poter vedere direttamente l’utero e ottenere l’immagine dei primi momenti della gravidanza. In questa ecografia il medico conferma se c’è una gravidanza in atto e se l’embrione è ubicato correttamente; misurerà inoltre la traslucenza nucale per valutare un possibile rischio di anomalie cromosomiche. I genitori invece vedono  un “ranocchietto” che misura tra i 4 e gli 8 centimetri e possono distinguere l’addome, la testa, il cuore e la vescica e sentire il battito del suo cuoricino.

Tra la settimana 18 e 22 di gravidanza viene effettuata la seconda ecografia programmata, anche detta morfologica, perché durante questa prova il medico misura e analizza nel dettaglio la struttura morfologica e la crescita del feto. Attraverso lo schermo dell’ecografo il medico misura il femore del feto per valutare i percentili di crescita e scartare eventuali malformazioni o ritardi dello sviluppo; valuta anche la quantità del liquido amniotico e le caratteristiche del cordone ombelicale. Se la posizione del feto lo permette in questa ecografia si identifica di solito anche il sesso del nascituro. Nel secondo trimestre si possono già distinguere facilmente tutti gli organi del feto e vederlo muoversi agilmente all’interno del liquido amniotico. 

Tra la settimana 32 e la 36 di gravidanza si effettua la terza ecografia e nella maggior parte dei casi è l'ultima occasione che hanno i genitori per vedere il loro bimbo prima che nasca. Il medico deve valutare il peso approssimato del nascituro, la posizione della placenta e del cordone ombelicale e misurare la quantità di liquido amniotico. Tutti questi elementi sono fondamentali per valutare eventuali fattori di rischio che potrebbero presentarsi al momento del parto. I genitori invece vedono le ultime immagini prima di poter finalmente abbracciare il loro bimbo. L'immagine non sarà cosí nitida come nell'ecografia morfologica, a causa delle dimensioni sempre maggiori del bebé.


 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 730 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information