DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Conosciamo le contrazioni in gravidanza...
Conosciamo le contrazioni in gravidanza...
Gravidanza - Articoli
Scritto da Mary     Martedì 03 Giugno 2014 12:45    PDF Stampa E-mail
doglie logo
Per una donna incinta sopportare i dolori non è mai una buona idea, soprattutto quando si tratta di contrazioni ritmiche e continue, seppure associate a una situazione di sofferenza tutto sommato accettabile. Bisogna pensare che queste contrazioni, anche se non intense, possono comunque arrecare danni al bambino. Quindi, anche in caso di dubbio, se si sentono contrazioni, se si perde sangue o se non si sente più il bambino, è necessario rivolgersi con urgenza al proprio medico. 

Nelle prime settimane di gestazione l'utero si contrae: si tratta di contrazioni molto lievi, a bassa frequenza e intensità e non dolorose, dovute all'impianto dell'embrione e spesso sono confuse con le fitte tipiche del periodo premestruale perché accompagnate da una sensazione di peso al basso ventre. Nei primi periodi della gravidanza potrebbero presentarsi delle contrazioni in corrispondenza dei giorni in cui avrebbe dovuto presentarsi il ciclo. Dopo la ventesima settimana, si possono avvertire piccole contrazioni legate al movimento del bambino. In tutti questi casi, non c’è assolutamente da preoccuparsi; devono allarmare, invece, dolore al basso ventre e mal di reni (specie se associato a perdite ematiche) o sensazioni dolorose a intervalli regolari.
dolori preparto
Le contrazioni preparatorie sono invece quelle che si verificano nell'ultimo periodo della gravidanza, ma che si differenziano dalle contrazioni del travaglio per il fatto di essere irregolari, meno intense e non dolorose: l'utero si prepara al momento del parto. Tendono a placarsi quando la futura mamma si sdraia, compaiono di notte e tendono a risolversi al mattino. Possono essere causate anche da uno sforzo troppo intenso, dalla scarsa idratazione o dal fatto che la vescica è gonfia; non è raro che durino alcuni giorni. 

Le contrazioni del travaglio sono ritmiche e via via più intese, all’inizio si presentano ogni 30-15 minuti, poi sempre più ravvicinate; durano 15-20 secondi in un primo momento, per poi attestarsi sul minuto nella fase espulsiva. Il dolore riguarda non solo il basso ventre, ma anche la parte posteriore al sacro.

Non è detto però che dolori in zona addominale durante la gravidanza siano sempre contrazioni: potrebbe trattarsi di patologie che richiedono invece il tempestivo intervento di un medico come colica renale, cisti ovarica, appendicite, cistite. Per questo il dolore non deve essere mai sottovalutato.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information