DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Gravidanza: scoperto l'interruttore delle contrazioni nel parto
Gravidanza: scoperto l'interruttore delle contrazioni nel parto
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 10 Luglio 2014 15:10    PDF Stampa E-mail
Gravidanza 3Cosa avviene realmente nel corpo della donna quando arrivano le famose contrazioni? Al momento di partorire nei muscoli dell'utero viene inattivato  l'interruttore che ha frenato le spinte di rilascio del feto durante il resto della gravidanza. 
 
A svelare tale mistero è una ricerca australiana pubblicata su Nature Communications, tale studio ha inoltre evidenziato  che nelle donne in sovrappeso tale meccanismo non funziona in modo corretto, rendendo più probabile la necessità di ricorrere al parto cesareo.
 
Parto Travaglio

Gli autori, guidati da Helena Parkington, esperta della School of Biomedical Sciences della Monash University, hanno fatto questa scoperta analizzando i segnali elettrici alla base delle contrazioni in campioni di muscoli dell'utero prelevati da 70 donne incinte. 
 
Le analisi hanno poi svelato che mentre nelle future mamme che mantengono il loro peso nella norma l'interruttore costituito dalla proteina hERG, attivo durante tutta la gravidanza, viene inattivato nel momento in cui l'utero deve iniziare a contrarsi (per permettere la dilatazione della cervice), nelle donne in sovrappeso continua a rimanere attivo.
 
Questo porta delle contrazioni irregolari che aumentano la probabilità di dover ricorrere al parto cesareo.
 
Gli esperti hanno dichiarato di sapere che le donne in sovrappeso hanno una probabilità molto superiore di avere a che fare con complicazioni durante la gravidanza e il travaglio.
 
Quello che invece non sapevano era il perché: identificare questo meccanismo è una scoperta importantissima, ma sapere quando le contrazioni colpiscono in un momento più o meno giusto è cruciale per la conoscenza dei meccanismi del parto. 
 
Ora sanno qual è il responsabile del malfunzionamento del parto nelle donne in sovrappeso e si può cercare di sviluppare trattamenti per correggere l'interruttore che non funziona.
 
Avere a disposizione dei trattamenti potrebbe aiutare a ridurre le complicazioni della gravidanza e del travaglio cui possono andare incontro le donne in sovrappeso.
 
I ricercatori sapevano che i canali del potassio sono coinvolti nell’insorgenza delle doglie, ma ve ne sono centinaia nel genoma umano e non si sapeva quale fosse la chiave che controlla le contrazioni.
 
I ricercatori bloccando questo particolare canale, chiamato canale hERG, hanno osservato che conduceva a contrazioni estremamente potenti e hanno capito di aver trovato il cosiddetto “interruttore elettrico.
 
Sarà possibile trattare le donne in travaglio prematuro, quando l’inattivazione del canale può verificarsi troppo presto. 
 
Lo studio da un consiglio a tutte le gestanti: la maniera migliore di avere una vita lunga e sana è di nascere con il giusto peso e nel tempo giusto, il modo migliore in cui le madri possono assicurare ciò è di smettere di fumare e di avere un peso corporeo sano prima di restare incinte.
 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 819 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information