DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Scarlattina, cosa sapere quando viene contratta in gravidanza
Scarlattina, cosa sapere quando viene contratta in gravidanza
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Rea     Mercoledì 30 Luglio 2014 12:32    PDF Stampa E-mail
donna saluteLa scarlattina è una malattia infettiva diversa da varicella e morbillo perchè non è causata da un virus ma da un batterio, lo streptococco. Solitamente il contagio avviene soprattutto quando si è bambini ma può capitare di ammalarsi anche da adulti. Inoltre una volta contratta non si è immuni perché vi sono diversi ceppi e perciò aver avuto questa malattia da piccoli non è sinonimo di garanzia.

In genere non si temono rischi particolari; le preoccupazioni però triplicano durante la gravidanza, in quanto possono verificarsi malformazioni al feto.

pamnciona mani
I pareri dei medici sulla contrazione di tale malattia però sono differenti: c'è chi sostiene che l'unico rischio sia un parto prematuro, chi prevede addirittura malformazioni al feto (se la scarlattina viene contratta nel primo trimestre di gravidanza), mentre la maggior parte ritiene che questa malattia può essere solo un fastidio per la madre, ma non provoca alcun danno al bambino.
 
Dal momento che il batterio della scarlattina vive a lungo fuori dal corpo umano, il contagio può avvenire non solo stando vicini a persone che hanno contratto la malattia ma anche tramite oggetti. I giorni più infetti sono quelli in cui compaiono i disturbi, mentre si smette di essere contagiosi dopo 48 ore dall'inizio della terapia antibiotica. 

Tra i principali sintomi vi sono febbre alta, cefalea, mal di gola, dolori all'addome, linfonodi del collo ingrossati, macchie che inizialmente si presentano su collo e inguine e poi si diffondono sul resto del corpo e la lingua che assume un colore biancastro con dei puntini rossi. La febbre di solito dura 3/5 giorni mentre il mal di gola può durare più tempo perché ci vogliono alcune settimane per far sgonfiare le tonsille e le ghiandole.
 
Di sicuro, la prima cosa da fare se ci si ammala di scarlattina in gravidanza (così come per qualsiasi altra malattia), è rivolgersi al proprio ginecologo che valuterà se effettuare un tampone vaginale per verificare il rischio di passaggio del batterio al feto durante il parto (se si è vicini alla data) e potrà prescrivere un'eventuale cura antibiotica, solitamente a base di penicillina.


 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Maggio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5
week 19 6 7 8 9 10 11 12
week 20 13 14 15 16 17 18 19
week 21 20 21 22 23 24 25 26
week 22 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 605 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information