DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli La gravidanza fa ringiovanire le neomamme, ma per poco tempo
La gravidanza fa ringiovanire le neomamme, ma per poco tempo
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Mercoledì 15 Aprile 2015 15:25    PDF Stampa E-mail
Gravidanza 3La gravidanza è paragonabile ad un elisir per ringiovanire: fa rifiorire a livello fisico le neomamme, facendole ringiovanire, soprattutto se l'attesa di un bambino avviene in età più matura. 
 
Purtroppo però il beneficio dura solo due mesi dopo la nascita del piccolo, i tessuti si rigenerano più rapidamente e il processo di invecchiamento cellulare rallenta, questo è quanto è emerso da uno studio israeliano, della Hadassah Medical School di Gerusalemme, pubblicato su "Fertility and Sterility".
 
pancione bianco nero

Gli studiosi hanno analizzato gli effetti di un trapianto di fegato su topi di laboratorio, in gravidanza e non, con una risonanza magnetica hi tech e hanno osservato che in roditori giovani in gravidanza la rigenerazione del fegato era dell'82% in soli due giorni, mentre in quelli più maturi e non in gravidanza era del 46%. 
 
Il dato più sorprendente ha riguardato i topi in gravidanza in età più matura, per i quali la rigenerazione del fegato era del 96%, superiore a quelli che non erano in gravidanza, sia più giovani che della stessa età.
 
Gli studiosi israeliani hanno anche scoperto che la gravidanza proteggeva i roditori dai danni ai tessuti intorno al cuore, una parte irreversibile del processo di invecchiamento. 
 
La maternità è una condizione unica per il corpo della donna, convivono i sistemi di due persone, sul più vecchio dei due corpi, quello della mamma, è come se venga iniettato un "siero della giovinezza" da parte del bambino che è responsabile del processo di ringiovanimento.
 
Per questo dunque le donne quando sono in attesa di un bimbo diventano più belle e splendono di una luce unica e particolare, perché è già in atto la fase di rigenerazione.
 
Un precedente studio, del dottor Tal Falick Michaeli, aveva già dimostrato che la gravidanza può ripristinare la capacità dei muscoli della madre di rigenerarsi, con un effetto benefico transitorio, che dura fino ai due mesi dalla nascita del bimbo. 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information