DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Il caffè in gravidanza non danneggia il quoziente intellettivo del bimbo
Il caffè in gravidanza non danneggia il quoziente intellettivo del bimbo
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 23 Novembre 2015 12:33    PDF Stampa E-mail
Gravidanza 3Consumare moderatamente caffè in gravidanza non danneggia il quoziente intellettivo del bimbo che nascerà e non comporta un aumento di problemi comportamentali: lo confermano i dati di una ricerca del Nationwide Children's Hospital, pubblicata sulla rivista "American Journal of Epidemiology". 
 
Sono state esaminate le informazioni relative a 2197 donne in attesa di un bimbo,che hanno preso parte al Collaborative Perinatal Project, che si è svolto negli Usa tra il 1959 e il 1974.
 
Caffè

Questo lasso di tempo è stato un periodo in cui il consumo di caffè durante la gravidanza era più diffuso di quanto lo sia oggi e c'era poca preoccupazione per quanto riguarda la sicurezza della caffeina. 
 
Lo studio è stato in grado di indagare su una gamma più ampia di assunzione di caffeina, gli studiosi hanno indagato sull'associazione con un composto chimico chiamato paraxantina, metabolita della caffeina, mettendone in rapporto i livelli rilevati con il quoziente intellettivo dei bimbi a quattro e sette anni di età.
 
La conclusione è stata che non c'erano legami consistenti tra l'ingestione di caffeina in utero e lo sviluppo e il comportamento dei bambini a quel punto della loro vita.
 
Lo studio segue a uno precedente in cui non era stata riscontrata un'associazione tra l'assunzione di caffeina in gravidanza e l'obesità dei bambini. 
 
Nel complesso, i risultati sono rassicuranti per le donne in gravidanza che consumano moderate quantità di caffeina o l'equivalente di 1 o 2 tazzine di caffè al giorno, come spiega la dottoressa Sarah Keim, coautrice dello studio.
 
Erano state fatte già altre ricerche sull'argomento, tra cui quella condotta presso l'Università di Aarhus ed ha coinvolto 1.207 donne in dolce attesa (prima della 20.ma settimana di gestazione) e in buone condizioni di salute all'inizio dello studio.
 
A metà delle volontarie, che erano state classificate in base al consumo abituale di caffeina (coloro che bevevano abitualmente tre o più tazze di caffè al giorno erano considerate "ad alto consumo di caffeina") è stato dato del caffè decaffeinato. 
 
All'altra metà è stato somministrato del caffè normale, a tutte le partecipanti infine è stato chiesto di riferire se eventualmente assumessero altri alimenti o bevande che potessero contenere caffeina (tè o cola). 
 
I ricercatori danesi hanno, infine, calcolato la durata della gravidanza, il peso del neonato alla nascita, precedenti gravidanze e fumo delle mamme.
 
Dai risultati non è emersa alcuna significativa differenza tra i figli di donne che avevano assunto caffè decaffeinato e quelli di donne che avevano bevuto caffè normale. 
 
I risultati sulle 1.207 donne in gravidanza hanno dunque portato alla conclusione che sono solo le donne che bevono molti caffè ad avere conseguenze sul peso dei neonati o sul momento della loro nascita. 
 
Si raccomanda quindi di non consumare più di due-tre caffè al giorno, lo raccomandano anche le linee guida della Food Standards Agency (Fsa) britannica, che riducono la dose giornaliera consigliata alle donne incinte da 300 a 200 milligrammi (appunto due-tre tazzine di espresso al giorno o due tazze di caffè lungo all'americana).
 
La Food Standards Agency (Fsa) britannica raccomanda inoltre alle future mamme di fare attenzione anche a tè, cioccolata, cola ed energy drink, tutte bevande contenenti caffeina.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 302 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information