DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Gravidanza e citomegalovirus
Gravidanza e citomegalovirus
Gravidanza - Articoli
Scritto da Mary     Martedì 25 Luglio 2017 20:22    PDF Stampa E-mail
bocca con rossettocitomegalovirus (CMV), appartenenti alla famiglia degli herpes virus, sono piuttosto comuni: l’incidenza della sieropositività da CMV oscilla fra il 50% e l’80% nelle donne in età riproduttiva; l’infezione è asintomatica nella maggior parte della popolazione sana, ma il virus viene spesso eliminato per lungo tempo con i vari liquidi biologici (saliva, urine, secrezioni vaginali, liquido seminale, latte e sangue) e sono pertanto questi la fonte principale di contagio. 

Nel 10% dei casi i sintomi sono simili a quelli della mononucleosi o dell’influenza; chi ha già contratto la malattia una volta non è necessariamente immune: a differenza del toxoplasma e della rosolia, il CMV non fornisce immunità permanente, anche se il contagio del bambino avviene più spesso in caso di infezione primaria e raramente in caso di reinfezione. Quali i possibili danni per il bambino?


In caso di infezione primaria, il 30-40% delle donne trasmette il virus al proprio bambino, il 10% dei feti infettati andrà incontro alla nascita a morte o a gravi conseguenze cerebrali con ritardo mentale . Del restante 90%, il 5-15% -asintomatico alla nascita-potrà sviluppare sordità di grado medio elevato. L’epoca gestazionale alla quale avviene l’infezione materna non influisce sull’incidenza della trasmissione del CMV, ma statisticamente sulla gravità delle conseguenze, dal momento che la maggior parte dei neonati sintomatici nascono da donne che hanno contratto il CMV nel primo trimestre. Alcuni danni fetali sono evidenziabili in utero mediante ecografia: questi sono ritardo nella crescita intrauterina, microcefalia, calcificazioni cerebrali, ventricolomegalia, ascite, cardiomegalia (miocardite).
 
La valutazione generale deve tener conto in primo luogo del tipo di infezione materna (prima infezione o riattivazione), che rappresenta uno dei principali fattori prognostici: le possibilità che il bambino non presenti danni sono, infatti, sensibilmente più alte in caso di riattivazione della malattia nella mamma, rispetto ai casi di prima infezione della gestante. A partire dalla 22 esima settimana è possibile effettuare l’amniocentesi per avere un quadro maggiormente chiaro. Non è possibile prevedere se un feto con infezione accertata, ma senza segni ecografici di compromissione sarà sintomatico o meno alla nascita.

Se l’infezione da citomegalovirus è tardiva (oltre le 24 settimane), esiste la possibilità della terapia farmacologica con gancyclovir (DHPG); inoltre esiste un vaccino contenente una forma di CMV vivo attenuato (ceppo Towne) con cui sono stati trattati con successo i pazienti a rischio (trapiantati o immunodepressi): l’immunità conferita da tale vaccino è sovrapponibile a quella post-infezione.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 870 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information