Sei incinta? Tutto quello che devi sapere sulle Beta HCG e i valori di riferimento
Gravidanza - Articoli
Scritto da Eva Forte  
Lunedì 10 Giugno 2019 10:57
test gravidanza scarpineCosa c'è dietro un normalissimo test di gravidanza? La tanto attesa striscetta rosa o blu in base al test, sta ad indicare la presenza o meno delle Beta HCG, ossia la gonadotropina corionica che è una glicoproteina prodotta esclusivamente dalla placenta. A cosa serve? L'HCG viene secreto nell'apparato riproduttivo femminile a partire dal 7° giorno del concepimento. Ed è proprio questo valore che ci farà scoprire se siamo incinta e anche, in base al valore, di quante settimane.

La sua produzione aumenta fino alla fine del terzo mese di gestazione, per poi ridiscendere e mantenersi stabile fino al parto. Questo test permette di effettuare la diagnosi di gravidanza pochi giorni dopo la mancata mestruazione (5-7 gg.) e viene anche utilizzato per individuare con urgenza le gravidanze extrauterine in fase iniziale. Inoltre, il suo monitoraggio durante i primi 3 mesi di gestazione permette di valutare il corretto andamento della gravidanza ed eventuali minacce di aborto. Un tasso di HCG inferiore a 10 UI/l esclude una gravidanza, un tasso superiore la indica con certezza.

Ricordati che tendenzialmente le beta:
- raddoppiano ogni 2 giorni per valori fino a 1200 UI
- raddoppiano ogni 3 giorni per valori da 1200 UI a 6000 UI
- raddoppiano ogni 4 giorni per valori superiori a 6000 UI.

Andamento di gravidanza:


3° mese (9+3 - 13+5 settimane)
4° mese (13+6 - 18+1 settimane)
5° mese (18+2 - 22+3 settimane)
6° mese (22+4 - 26+6 settimane)
7° mese (27 - 31+3 settimane)
8° mese (31+4 - 35+3 settimane)
9° mese (35+4 - 40 settimane)

Settimana Valore minimo Valore massimo
1 12.8 77.5
2 45 1175
3 330 10200
4 2160 82640
5 6225 181075
6 15600 184000
7 15125 199500
8 24400 221400
9 22075 22700
10 21500 188925
11 18525 182550
12 24650 175775
13 23425 181750
14 21160 175305
15 11475 124350
16-27 4150 79350
28-38 2535 68750

In caso di aborto spontaneo o provocato:
Le beta cominciano a scendere gradualmente e dipende da donna a donna oltre che dal valore che avevano nel momento dell'interruzione. Il periodo in cui si azzeranpo del tutto può quindi variare (anche svariate settimane) ma è sempre meglio monitorare la discesa. Se le beta si fermano o continuano a salire è indispensabile sentire immediatamente il proprio ginecologo.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information