DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Corso pre-parto in pillole Il papà e il corso preparto
Il papà e il corso preparto
Gravidanza - Corso preparto in pillole
Scritto da Claudia Adamo     Giovedì 07 Gennaio 2010 07:32    Stampa E-mail
Coppia e preparazione al partoHo letto recentemente che i ginecologi tedeschi preferirebbero non avere i papà tra i piedi in sala parto. Magari non lo dicono fuori dai denti, ma credo che questo pensiero sia passato per la testa anche di qualche dottore e dottoressa, nostrano. I papà in sala travaglio/parto “intralciano”, non si capisce bene quale sia la loro funzione, spesso sono in preda ad un vago senso di inutilità e disagio, talora vengono tenuti fuori per tutelare la privacy delle altre partorienti (ma le sale travaglio, per tutelare la privacy, non dovrebbero essere camerate).

Ad ogni modo la questione è dibattuta, se persino il dottor Odent avanza qualche sommesso dubbio sull’opportunità di avere gli uomini in sala parto.

coppia in ospedale

Il parto è sempre stato "cosa di donne", e in effetti lo è tutt'ora in tutte le culture non occidentali (e in tutte le tradizioni precedenti alla medicalizzazione, occidente incluso). Il padre entra in sala parto, quando il parto esce di casa e va negli ospedali.  Ma tanta acqua è passata sotto i ponti da allora, e non solo in senso negativo: la soglia del pudore tra coniugi è ben diversa rispetto a solo cent'anni fa, ad esempio. 

Io credo ai papà in sala parto, purché il papà sia stato coinvolto profondamente, informato, interpellato anche prima della nascita. Credo ai papà in sala parto, purchè ci sia stato, per tornare a noi, un papà al corso di preparazione al parto, un papà che si sia interessato alle molte scelte e possibili opzioni circa il luogo e le modalità della nascita e che abbia condiviso un percorso.

Purtroppo molti corsi di preparazione al parto si tengono in orari del tutto inaccessibili per un papà che lavora (e ahimè per le tante mamme che lavorano fino all'ottavo mese!). Se non è fisicamente possibile esserci, ci sono tuttavia molti modi per partecipare: il primo è parlare, fare domande, cercare risposte insieme. Internet è ovviamente una grande fonte di informazioni, ma è bene confrontarsi con i sanitari.

Consiglio di visitare la sala parto e fermarsi a parlare con le ostetriche del reparto: è possibile, presso molti ospedali, anche il sabato o su appuntamento. Se si è in cura presso il ginecologo del dato ospedale non avere remore a presentarsi, per una volta, insieme alla propria compagna e farsi dare più informazioni possibili (o farsi dare un recapito in ospedale: c'è sempre qualcuno che può spiegare alle coppie che cosa avviene in reparto).
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani
Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 488 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information