Scritto da Eva Forte   
Lunedì 08 Aprile 2019 11:44
Leggi tutto...A lezione di cucina con Kenwood da Prénatal. Un omaggio dedicato a coloro che desiderano trascorrere più tempo in famiglia, divertendosi a preparare e cucinare deliziosi piatti fatti in casa anche insieme ai propri figli. Presso i megastore Prénatal di Roma (la Romanina) venerdì 12 e sabato 27 Aprile 2019 (ore 15.30) e di Cernusco Sul Naviglio (Milano) sabato 13 e domenica 28 Aprile 2019 (ore 11 e 15.30), parte la campagna “Prepara, ordina e divertiti” con protagonista kCook Multi Smart Kenwood.
All’interno dei nuovissimi corner Kenwood dedicati, mamme e bambini si potranno divertire nel preparare le numerose ricette pensate ad hoc da Kenwood, assieme a Monica Bianchessi, chef di Alice TV. L’evento avrà la durata di due ore.

 


Scritto da Eva Forte   
Lunedì 01 Aprile 2019 10:32
Leggi tutto...La settimana scorsa il Green Park Madama ha aperto le porte alla stampa, per far conoscere la propria struttura e i suo innumerevoli servizi a due passi da Roma. Un hotel che ci ha piacevolmente stupiti, lasciando la vicinissima Roma per immercerci nel verde e nella tranquillità di una zona ricca di attività da svolgere anche solo nei dintorni. Si tratta di una location principalmente dedicata alle coppie, ma dove anche famiglie e gruppi di lavoro trovano i propri spazi. Una struttura così in una zona che non ha competitors, con tanto di centro benessere e una cucina eccellente. L'Hotel Manager Stefano Alessandri ci ha raccontato la stoira dell'Hotel fin da quando era un convento. La conferenza stampa si è svolta infatti all'interno della ex chiesa che ancora profuma di incenso e che lascia intravedere dalla grande vetrata le bellezze naturalistiche della campagna tutta intorno. La trasformazione in hotel è avvenuta nel 2011. Nel 2009 era diventato un convento di clausura fino a quando le suore si sono trasferite in un altro convento nel Lazio. 

Nel 2013 sono iniziati i lavori di ristrutturazione fino all'aprile del 2014 mese ufficiale di apertura della struttura alberghiera. Successivamente è stato realizzato il Ristorante La Quercia e il bellissimo cdentro benessere. Si respira ancora adesso aria di nuovo, in un ambiente elegante ma semplice dove la luce regna indiscussa in ogni ambiente.

 
Scritto da Giulia Gori   
Lunedì 01 Aprile 2019 10:00
Leggi tutto...Se il futuro del gambling sono le scommesse on demand, personalizzate, chissà che qualche operatore, per esempio fra i giochi online di NetBet, non si attrezzi per permettere a intere famiglie di scommettere sul genere del nascituro. D’altronde in Gran Bretagna, alle prime voci di una possibile new entry a Buckingham Palace, le lavagne dei bookmaker si riempiono di quote riguardo al nome e al sesso del futuro royal baby.

Eppure i metodi scientifici per non arrivare impreparati al grande evento esistono. Dalla metà del secolo scorso sono a disposizione sia l’amniocentesi che l’ecografia ostetrica. Utili se non altro a evitare di pitturare la cameretta o comprare i completini del colore sbagliato.

 
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 21 Marzo 2019 09:51
Leggi tutto...Sappiamo bene che ’età biologica più adatta ad avere figli va da 20 a 30 anni, e anche che invece in Italia gli uomini iniziano a pensarci tra i 35 e i 40 anni. La paternità ritardata fa calare le possibilità di mettere incinta la compagna, aumenta gli aborti spontanei e espone il feto al rischio di anomalie genetiche Quando si decide di avere un bambino, l’importanza dell’età è ben nota tra le donne e poco tra gli uomini. Un uomo produce spermatozoi ininterrottamente per tutta la vita, dalla pubertà fino alla vecchiaia, ed è portato erroneamente a pensare che il suo potenziale riproduttivo non sia soggetto a cali o variazioni. Niente di più sbagliato: l’orologio biologico esiste anche per gli uomini. Il passare del tempo può ossidare gli spermatozoidi e ridurre in tal modo la capacità fecondativa del seme. A partire dai 30 anni, inoltre, il testosterone cala dell’1% ogni anno.

 
Scritto da Giulia Gori   
Giovedì 14 Marzo 2019 11:39
Leggi tutto...Si chiama “MeV” ed è un cane supereroe che viaggia verso la Luna per trovare e portare sulla Terra una formula magica: è la trama de “Il viaggio di MeV supereroe”una fiaba illustrata, creata da due tecnici sanitari del CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, per spiegare in modo fantastico e giocoso il trattamento di adroterapia ai bambini colpiti dal cancro e per regalare un sorriso prima e dopo le terapie.
 
Al CNAO, uno dei soli 6 centri al mondo in grado di curare i tumori, anche quelli pediatrici, con fasci di protoni e ioni carbonio, sarà realizzata inoltre una sala per accogliere i pazienti pediatrici, decorata con grandi e colorati disegni del cagnolino MeV grazie alla collaborazione con Silvio Irilli, artista e fondatore di Ospedali Dipinti, il progetto che sta portando colore e allegria nei reparti ospedalieri italiani frequentati da bambini e adolescenti.

 
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 14 Marzo 2019 10:59
Leggi tutto...Il bambino gioca dalle sue prime settimane di vita. Gioca mentre lo allattiamo, gioca con i capelli della mamma per poi proseguire con le manine e i piedini e poi interagendo con tutto ciò che lo circonda. Inizialmente si tratta quindi di un gioco funzionale e man mano che il bambino cresce avrà differenti tipologie di gioco adatte al suo stato e anche utile per passare allo step successivo. Non è mai quindi solo un gioco fine a sè stesso, ma serve proprio a migliorare e attivare le sue nuove capacità man mano che arrivano.

Per stimolare le capacità del proprio bambino bisogna utilizzare tutto, dai giochi prima infanzia agli oggetti che lo circondano. Lìimportante è lasciare libero sfogo ai bambini senza diventare, noi genitori, troppo pressanti o comunque coinvolgenti: il gioco libero è infatti indispensabile per la salute e il benessere dell'infanzia. Spesso infatti ci si ritrova a cercare di organizzare e gestire ogni attimo della sua vita, costringendo quindi il bambino a dei giochi non scelti e caricando i piccoli di attività di ogni sorta. Tra i tanti giocattoli per bambini fate scegliere direttamente loro, coinvolgendoli anche nella scelta.

 
Scritto da Eva Forte   
Venerdì 01 Marzo 2019 08:00
Leggi tutto...
Due parole che dette insieme non ci suonano bene perché una bambina non può essere una sposa. Eppure quello delle spose bambine è una realtà drammatica che ad oggi coinvolge ancora troppi Paesi. Niente di più lontano da ciò che una bambina dovrebbe vivere e che va a negare i diritti stessi dell’infanzia, negando alle più piccole il diritto di essere bambine. I dati sono allarmanti, ogni anno nel mondo 12 milioni di minorenni sono costrette a sposarsi. Bambine che diventano donne troppo in fretta, private della loro infanzia, della possibilità di andare a scuola e di costruirsi il proprio futuro, vivranno nella violenza per tutta la vita, intrappolate in un ciclo di povertà.

 
Scritto da Giulia Gori   
Martedì 22 Gennaio 2019 12:02
Leggi tutto...Saranno più di 200 i medici veterinari che entreranno in altrettante scuole italiane in oltre 200 città d’Italia per presentare ai bambini Zampa, il cane protagonista – insieme a Mimì la Micia e Lillo il Coniglio – di Una Zampa in Famiglia, il progetto didattico ANMVI (Associazione Nazionale dei Medici Veterinari Italiani).  L’iniziativa, giunta alla sua ottava edizione, è pensata per gli alunni delle scuole primarie e sostenuta grazie al contributo non condizionante di MSD Animal Health.
 
Scritto da Eva Forte   
Martedì 08 Gennaio 2019 10:21
Leggi tutto...Le festività natalizie si sa, in genere si concludono con tanti regali ma anche con qualche chiletto di troppo e spesso questo non accade solo ai genitori. Caramelle, panettoni a gogo, orari meno regolari e pasti abbondanti. La Società italiana di pediatria preventiva e sociale proprio per questo ha deciso di dare dei consigli da far seguire ai nostri figli, così da tornare sui banchi di scuola in perfetta forma e soprattutto con l’intestino apposto. Prima cosa da fare reimpostare l'alimentazione sui quattro pasti principali, senza digiuni forzati e con la ripresa progressiva delle attività sportive e una buona cura nella preparazione dei pasti. In queste settimane di fgeste oltra agli stravizi culinari, i bambini sono stati anche vittime di virus che possono aver creato problemi all’apparato digerente.


 
Scritto da Eva Forte   
Mercoledì 05 Dicembre 2018 13:45
Leggi tutto...La Manovra prevede un Bonus Nido più ricco aumentando da 1000 a 1500 euro l'anno il bonus per l'iscrizione agli asili nido pubblici o privati e inoltre per le neomamme ci sarà la possibilità di godere dei cinque mesi per la maternità direttamente da dopo il parto, potendo così lavorare anche il nono mese. Queste alcune delle misure previste dagli emendamenti alla Manovra approvati in commissione Bilancio alla Camera. Novità anche per il congedo di paternità che passa obbligatoriamente da 4 a 5 giorni.

 
Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. Fine

Pagina 1 di 606

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information