DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Lo Svezzamento
  Venerdì 30 Ottobre 2009 14:27   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Svezzamento
Leggi tutto...Un momento importante da affrontare con serenità e secondo i consigli del proprio pediatra. Vi diamo una linea guida di base, ma ricordatevi che esistono diverse diete per lo svezzamento, ugualmente valide e basate sulle esigenze del tuo bambino.

Sarà il pediatra a dirvi quando iniziare con il divezzamento e come proseguire mese dopo mese. Anche le date inserite di seguito sono indicative. Se non allattate al seno, spesso vi verrà consigliato di iniziare prima del sesto mese il divezzamento magari inserendo la frutta nella dieta del tuo piccolo.

Leggi tutto...
 


I problemi dei genitori e delle famiglie di fronte alla morte di un bambino per SIDS
  Giovedì 29 Ottobre 2009 15:53   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Mamme Oggi

Ada Macchiarini Associazione Genitori "Seeds for SIDS".  Lucca. Italia

Questo intervento è nato all'interno dell'associazione Semi per la SIDS, e cioè dell'organizzazione costituita in prevalenza, anche se non esclusivamente, di genitori di bambini vittime di morte improvvisa nel primo anno di vita. La nostra associazione ha come compito la  diffusione di informazioni sulla SIDS, l'assistenza nei confronti delle famiglie colpite, l'incoraggiamento degli studi e delle ricerche. Le osservazioni che seguono non hanno quindi un  carattere strettamente scientifico. Esse raccolgono alcuni elementi di discussione all'interno dell'associazione e questi elementi vengono qui presentati perché medici, psicologi, pediatri, giornalisti, magistrati abbiano una conoscenza più precisa dei problemi umani e sociali legati alla sindrome di morte improvvisa dei bambini.

La sofferenza derivante dalla morte per SIDS ha un carattere particolare. Forse non si può dire che sia maggiore o minore di altre morti. La morte di una persona amata provoca sempre una grande  sofferenza, e la morte di un bambino è sempre una morte acuta e insostenibile. Il nostro compito  non è quello di fare una graduatoria del dolore. Tuttavia la morte per SIDS presenta alcuni caratteri  propri, che sono all'origine di problemi psicologici e sociali specifici. Bisogna conoscere questa  specificità, per aiutare i genitori, i fratelli, i nonni e tutti gli amici dei bambini scomparsi. La morte  per SIDS, nelle condizioni attuali di conoscenza del fenomeno, è vissuta dai genitori e dai familiari  come un evento inatteso, inspiegabile, inaccettabile.
Leggi tutto...
 
Un abbraccio che fa crescere
  Giovedì 29 Ottobre 2009 15:41   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Mamme Oggi
Un abbraccio che fa crescere

Leggi tutto...

Mettetevi per un attimo nei suoi panni! Non deve essere mica facile...dopo nove mesi passati in un posticino stretto, al caldo con rumori e sapori familiari. Pluf. In poco meno di un attimo siete catapultati in un ambiente non proprio accogliente e ...l’unica cosa che volete  è ritrovare al più presto la vostra mamma, il suo calore ...e il suo latte che magicamente ha un sapore così simile al liquido in cui stavate immersi ...Che bello! Accompagnare dolcemente il vostro piccolo in questo primo impatto con la vita è il primo compito richiesto ai genitori.

Non abbiate paura di tenere in braccio i vostri bambini! Soprattutto se sono molto piccoli stare a contatto con voi è un bisogno, un’esigenza tanto importante quanto il bisogno di essere nutriti.

Leggi tutto...
 
Allattamento al seno e passaggio eventuale al biberon
  Giovedì 29 Ottobre 2009 15:20   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Mamme Oggi
Leggi tutto...

Il latte materno è il miglior alimento che si possa dare ad un bambino.  Attraverso il latte materno, il bambino assume sostanze nutrienti, anticorpi e acqua; attraverso l’azione dell’allattamento, oltre a nutrirsi, il bambino stabilisce con la madre un contatto fondamentale per il loro futuro rapporto. Le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità stabiliscono che il periodo minimo di allattamento esclusivo al seno debba essere di almeno 6 mesi, prolungabili possibilmente fino a che la natura vorrà.


La produzione del latte materno è controllata da un ormone che viene secreto da una ghiandola, l’ipofisi, che si trova alla base del cervello. La produzione di questo ormone, e quindi del latte, viene aumentata dalla stimolazione che il neonato esercita sul capezzolo durante le poppate: quindi più poppate farà il bimbo, più latte verrà prodotto. Tutto ciò che distoglie il neonato dal seno materno viene considerato dannoso: succhiotti e biberon sono da evitare se si pensa di allattare il bambino esclusivamente al seno.

Leggi tutto...
 
Prodotti per la mamma che allatta naturalmente e artificialmente
  Giovedì 29 Ottobre 2009 14:46   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Prodotti

Leggi tutto...

COPPETTE ASSORBILATTE e CREME

I vantaggi e il piacere dell’allattamento al seno per la mamma e il bimbo sono indubbiamente innumerevoli e ampiamente riconosciuti in tutto il mondo.
Per far sì che questo avvenga il più a lungo possibile bisogna fare in modo che questo avvenga nel migliore dei modi e vissuto serenamente da mamma e bambino. Curare il seno sin da prima del parto è sicuramente un buon punto di partenza.

Il seno e il capezzolo vanno tenuti sempre perfettamente puliti durante l'allattamento e l'utilizzo di creme naturali a base di lanolina fin da prima del parto (parlatene sempre prima con il vostro ginecologo!!!) favorisce la giusta idratazione per prevenire l'insorgenza delle ragadi (da ricordare che le ragadi sono favorite da una scorretta posizione del bimbo durante la suzione).

Leggi tutto...
 
Sportello gratuito: Allattamento al seno
  Mercoledì 28 Ottobre 2009 18:58   PDFStampaE-mail
 
Associazione - Sportelli
Leggi tutto...Mamme Domani mette a disposizione di tutti gli utenti, uno sportello telefonico gratuito per tutte le mamme che allattano.

Sei una mamma che allatta al seno? Stai per avere un bambino e hai bisogno di supporto per tutto quello che riguarda l'allattamento?

Leggi tutto...
 
Baby Blues
  Mercoledì 28 Ottobre 2009 15:41   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Articoli

Leggi tutto...

Si parla di Baby-blues (termine coniato in America) per indicare una vera e propria malattia che colpisce circa il 70% delle neo mamme. Da non confondere con la depressione post-partum che coinvolge, invece, una percentuale ben più bassa di puerpere, aggirandosi intorno al 20% dei casi. Si manifesta con un insieme di piccole alterazioni dell'umore che seguono il lieto evento.

Secondo una indagine statunitense,in realtà i sintomi depressivi sarebbero più frequenti durante la gravidanza che non dopo il parto. Possiamo però notare che queste percentuali non crescono rispetto ai normali casi di depressione e così si può pensare che la gravidanza prima e il parto dopo, possano essere cause scatenanti di un malessere sociale già presente nella donna.

Leggi tutto...
 
Le vaccinazioni
  Mercoledì 28 Ottobre 2009 15:02   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Articoli

Leggi tutto...

Sono il mezzo più efficace e conveniente per prevenire le malattie infettive e le loro complicazioni. Stimolano l'organismo a produrre attivamente anticorpi e lo rendono capace di resistere, così, alle infezioni. Con le vaccinazioni vengono evitati nel mondo, ogni anno, non meno di tre milioni di decessi nei bambini di età inferiore a 5 anni ed almeno 400.000 casi di polio paralitica, malattia di cui è prossima la totale eliminazione in tutto il mondo al pari di quanto già avvenuto per il vaiolo.

Nel Lazio è raccomandata l'esecuzione nell'infanzia di vaccinazioni per prevenire le seguenti malattie: tetano e difterite (DT), polio (IPV), epatite virale B (HB), morbillo, parotite e rosolia (MRP), le infezioni da Haemophilus Influenzae (Hib) nei bambini a rischio (splenectomizzati, candidati ad ospedalizzazione nel 1°anno di vita, inseriti in asili nido nel 1 anno di vita), pertosse (DTPa associata ad antidiftotetanica). Queste vaccinazioni sono offerte gratuitamente dalle ASL. Le vaccinazioni antidiftotetanica (DT), antipolio (IPV), antiepatite B (HB) sono obbligatorie per legge.

Leggi tutto...
 
Tappe evolutive del Neonato 0-12 Mesi
  Mercoledì 28 Ottobre 2009 14:25   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Articoli
Leggi tutto...Lo sviluppo del neonato nel primo anno di vita è continuo e sorprendente. Si potrebbe restare delle ore a guardare i neonati mentre piano piano scoprono il mondo! Tali progressi, da considerare nel loro complesso e non singolarmente, coinvolgono lo sviluppo neuromotorio, quello psichico e sensoriale.

È importante per prima cosa, rendersi conto che ogni bambino raggiunge le varie tappe in tempi diversi ed è quindi errato fare paragoni con neonati della stessa età del vostro. In linea di massima elenchiamo le varie tappe che in media avvengono ogni mese come segue.
Leggi tutto...
 
Il Cordone Ombelicale
  Martedì 27 Ottobre 2009 16:22   PDFStampaE-mail
 
Bambini - Articoli
Leggi tutto...Finalmente a casa! Dopo l'euforia del parto dopo aver presentato al piccolo arrivato la sua nuova casa, bisogna prestare attenzione ad alcuni accorgimenti. Nei primi giorni di vita il tuo bimbo avrà ancora una parte del cordone ombelicale, ed è proprio in questi giorni che bisogna stare molto attenti a che non prenda infezioni e infiammazioni.

DOPO IL PARTO
Una volta venuto al mondo il bambino non ha più bisogno del cordone ombelicale, fonte di vita per nove mesi! In sala parto il cordone viene reciso e quello che resta è il cosiddetto moncone ombelicale.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 Succ. > Fine >>

Pagina 594 di 601

banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Dicembre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2 3
week 49 4 5 6 7 8 9 10
week 50 11 12 13 14 15 16 17
week 51 18 19 20 21 22 23 24
week 52 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 
Banner
Banner
photolibri

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 658 visitatori online
Utenti Registrati : 18686

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information