DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Mondo MAD Varie Figli disubbidienti, come comportarsi?
Figli disubbidienti, come comportarsi?
Mondo MAD - Varie
Scritto da Maria Rea     Venerdì 06 Marzo 2015 08:00    Stampa E-mail
Donna PCGratificazioni o frustrazioni? Premi o punizioni? Regole o libertà? Molti genitori si chiedono quali siano le modalità migliori da utilizzare nell’educazione dei figli. In passato, si è andati da uno stile educativo rigido e severo fatto di punizioni e castighi, all’estremo opposto, cioè un atteggiamento estremamente permissivo. Oggi sappiamo invece quanto sia importante coniugare con equilibrio questi due atteggiamenti. Dunque, come comportarsi con i propri figli?

I tempi sono sicuramente cambiati, i ragazzi hanno sempre meno punti fermi e sono sempre più disorientati. Questo è dovuto in parte all'evoluzione tecnologica che continua a travolgerci, promuovedo modelli e stili di vita che vengono imitati soprattutto dai più deboli. Dall'altro lato però è evidente una mutazione del modello di famiglia, e si è sempre più di fretta, così che approcciarsi con i ragazzi e cercare di capirli non è semplice.

bambino capriccioso
Gli adolescenti sembrano essere sempre più disubbidienti, problematici, diversi dai loro coetanei di un tempo. Come gestirli? Come afferma lo psicologo e psicoterapeuta Marco Vinicio Masoni, direttore del 'Centro Formazione & Studio' di Milano In ogni epoca sono stati diversi, l’adolescenza vera e propria si può dire sia un fatto culturale che nasce con la nascita del tempo della scuola, una lunga fase iniziatica che a sua volta al suo interno ha presentato altri importanti cambiamenti. Veniamo da secoli di “obbedienza” e siamo giunti ad un tempo, il nostro, che mostra sempre meno le gerarchie".

Dunque, nonostante la modernità, la maggiore libertà che in questi tempi si concede ai ragazzi, e perchè no, si fanno spesso regali ai propri figli anche senza mrito per il semplice fatto che vi sono maggiori possibilità in senso economico, oggi " Ci si aspetta ciò che è sempre avvenuto: che i ragazzi obbediscano. La trasgressione c’è sempre stata, ma oggi c’è una disobbedienza nuova, diffusa. Una delle “scoperte” che più sconcerta genitori e insegnanti è che metodi appresi durante la loro adolescenza dai loro insegnanti e genitori oggi non “funzionano” più. La storia non ha mai corso veloce come in questi ultimi decenni e il divario generazionale mai è stato forse così profondo".

Anche a scuola si possono verificare situazioni di conflitto che possono essere ricolte tramite la negoziazione. Come sostiene il professor Masoni infatti "Con la negoziazione è possibile risolvere problemi riguardanti il rapporto tra l’insegnante e il singolo allievo, o i rapporti fra studenti, o semplicemente situazioni problematiche individuali".

Oggi, se vogliamo ottenere cambiamenti senza comandarli è più che mai necessario utilizzare una via diversa da quelle della tradizione di senso comune, ormai sterili e a volte offensive. I nostri figli e i nostri studenti chiedono, forse come mai prima nella storia, che li si tratti con il rispetto dovuto a chi – pur essendo meno competente – ha pari dignità. Negoziare significa appunto farlo, per ottenere ciò che riteniamo giusto, sano e importante per noi e per loro. Ed è proprio questo che il prof. Marco Vinicio Masoni spiegherà, a Trento il 20 e 21 marzo, presentando e analizzando i meccanismi complessi che stanno alla base delle strategie di negoziazione.


Fonte: www.laragnatelanews.it


 


 




 



 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Dicembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1
week 49 2 3 4 5 6 7 8
week 50 9 10 11 12 13 14 15
week 51 16 17 18 19 20 21 22
week 52 23 24 25 26 27 28 29
week 1 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 494 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information