DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home PMA Articoli Sempre più donne over 40 ricorrono alla pma
Sempre più donne over 40 ricorrono alla pma
PMA - Articoli
Scritto da Angela Messina     Mercoledì 29 Giugno 2011 09:30    PDF Stampa E-mail
gravidanzaDalla relazione annuale inviata dal Ministero della Salute al Parlamento emerge che sempre più donne over 40 fanno ricorso alla procreazione assistita per fare figli. Crescono tutti gli indici: il numero di coppie, cicli e gravidanze che, nel 2009, hanno portato alla nascita di oltre 10 mila bambini. Il dato che più riflettere è l’aumento dell’età media delle donne italiane che si sottopongono a procreazione medicalmente assistita. Nel 2009 è stata di 36,2 anni contro i 35,9 del 2008 e contro una media europea di 34.

Una fascia d’età, però, in cui le percentuali di successo calano drasticamente. Tra i 40 e 42 anni infatti si arriva al 6,9% dei parti e dopo i 43 anni all’1,7%, anche se c’è una buona parte di queste gravidanze sfugge ai controlli successivi e non vengono dichiarate come legate alla procreazione assistita. Anche se il 55,1% dei centri è privato, la maggior parte delle prestazioni è eseguita nelle strutture pubbliche o private convenzionate. Rispetto al 2008 sono aumentati i cicli iniziati (+8,8%), le gravidanze ottenute (+12,3%) e i bambini nati vivi (+7,3%). Sono invece calate le complicanze da iperstimolazione ovarica, scese dallo 0,45% allo 0,28%.

In Italia in aumento le donne over 40 che  si affidano alla pma
Tra i dati più rilevanti, quello sul numero degli embrioni congelati con le tecniche di pma, numero che è aumentato di 10 volte passando dai 763 crioconservati nel 2008 ai 7.337 crioconservati nel 2009 su un totale di 99.258 embrioni formati, in conseguenza della sentenza 151/2009, il cui effetto si è prodotto tra maggio e dicembre 2009. Ancora, per quanto riguarda il numero di embrioni trasferiti, c'è stato un aumento del 2,6% di trasferimenti di quattro embrioni, cosa vietata prima della sentenza della Corte costituzionale.

E se nel 2009 i parti gemellari rimangono costanti, si registra una diminuzione dei parti trigemini, passati dal 2,7% del 2008 al 2,4% del 2009. Infine, se da un lato aumentano le gravidanze da scongelamento di ovociti, passate negli anni dal 10,9% del 2007 al 14% del 2009, dall'altro lato si segnala una riduzione delle percentuali di successo per le gravidanze ottenute da trasferimento di embrioni scongelati, passate dal 20,5% al 17,4% del 2009.

La situazione però non è omogenea in tutt’Italia; i centri presenti sono 350 centri, 130 sono pubblici, 27 privati convenzionati e 193 privati. Vi sono alcune realtà più virtuose con moltissime strutture pubbliche (circa il 60% del totale al Nord) e altre meno, come al Sud. Le regioni con il minor numero di centri pubblici o convenzionati sono Lazio, Calabria e Sicilia, dove la Calabria conquista la maglia nera con una sola struttura del genere.

Presto saranno resi pubblici i dati sui singoli centri che praticano la procreazione medicalmente assistita in Italia. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute, Eugenia Roccella, durante la presentazione dei dati della Relazione al Parlamento sullo stato di attuazione della legge 40 contenente norme in materia di procreazione medicalmente assistita, con Assuntina Morresi, membro del Comitato nazionale di bioetica; Giovanni Ascone, direttore dell'Ufficio X sulla salute della donna del ministero e Giulia Scaravelli, direttore del Centro operativo legge 40 e del Registro nazionale Pma.

Molte le differenze emerse, a partire dal pagamento del ticket, previsto solo in alcune aree, così come i limiti di età delle donne (imposti solo da alcune Regioni) e i tempi d'attesa per accedere ai cicli per cui si va dai 7 giorni ai 24 mesi. Un ultimo aspetto da affrontare è il fatto che il Lazio non si è ancora dotato di una regolamentazione, come sarebbe stato necessario.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 912 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information