DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Concepimento Metodi Naturali Fertilità a rischio a causa di anorressia o bulimia
Fertilità a rischio a causa di anorressia o bulimia
Concepimento - Metodi Naturali
Scritto da Angela Messina     Venerdì 05 Agosto 2011 14:33    PDF Stampa E-mail
concepimentoL’anoressia e la bulimia sono due disturbi alimentari che negli ultimi anni sono sempre più alla ribalta, poichè colpiscono moltissime donne, anche giovanissime, provocando gravi problemi di salute, addirittura portando  una persona alla morte se non curate, ma rappresentano anche un problema sul lungo periodo per chi ne è stato affetto. Uno studio condotto dai ricercatori del King College di Londra  e l’UCL (University London College) ha infatti rilevato come le donne che hanno sofferto di queste patologie presentino maggiori difficoltà a rimanere incinte.

La loro fertilità verrebbe messa a rischio da questi particolari disturbi alimentari e per capire fino a che punto si svolgesse la loro influenza, gli scienziati hanno comparato i dati relativi a circa 11.088 donne in gravidanza, di cui è stata analizzata l’intera storia clinica, problemi fisici e psicologici compresi. I dati hanno mostrato che circa il 39,5% delle donne che presentavano una storia di bulimia o anoressia alle spalle ha impiegato più di sei mesi in più per rimanere incinta rispetto alle donne prive di tale storia clinica.


anorressia e bulimia compromettono la fertilità
Non solo, per loro la necessità di ricorrere a trattamenti per la fertilità per concepire si è rivelata almeno il doppio rispetto alle donne che non avevano mai presentato disturbi dell’alimentazione.  Entrando nel vivo dei dati parliamo del 6,2% contro il 2,7% della popolazione femminile generale. I risultati di questo studio sono stati pubblicati da Bjog, nota rivista internazionale di ginecologia ed ostetricia, e tra le altre cose hanno portato allo scoperto la tendenza delle donne che hanno sofferto di disturbi alimentare di sottovalutare i rischi dei rapporti sessuali non protetti. Il fatto di avere un ciclo irregolare o assente non implica che non si possano verificare ovulazioni, così, molte di queste pazienti, sottovalutando la propria possibilità di restare incinta, finiscono per incorrere proprio in una gravidanza.

Quello che suggeriscono infine i ricercatori è che le donne che vogliono concepire e restare incinte, ma che soffrono di disturbi alimentari, dovrebbero valutare prima il riuscire a curare questi disturbi. Allo stesso modo, gli operatori sanitari, di fronte a problemi di fertilità dovrebbero tener conto di eventuali disturbi dell’alimentazione che affliggono la paziente che si trovano di fronte.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 587 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information