Scritto da Mary   
Mercoledì 09 Agosto 2017 13:01
Leggi tutto...Per i bambini le vacanze estive sono fondamentali, per respirare aria buona, fare nuovi giochi all'aperto e tante esperienze diverse dalla routine. A prescindere dalla destinazione in cui andranno con i propri genitori, ciò che conta è divertirsi e conoscere nuovi amichetti.
 
Come rendere indimenticabili e il più possibile educative le loro vacanze? Ecco quindi alcuni consigli su giochi, esperienze e attività per intrattenere nel modo più corretto e costruttivo i propri figli.

 


Scritto da Maria Rea   
Mercoledì 09 Agosto 2017 11:50
Leggi tutto...Durante la gravidanza molte donne soffrono di anemia, o comunque il livello della componente ferro si abbassa. Diversi sono i metodi utilizzati per l'assunzione anche se spesso non sono sufficienti. Come risolvere questa situazione?

Un recente studio condotto da ricercatori dell'università di Washington dimostra che il ferro somministrato per via endovenosa alle donne in gravidanza che soffrono di anemia è sicuro ed efficace. Fino al 42% delle donne in gravidanza è anemico e l’anemia neonatale sarebbe collegata a un basso  peso alla nascita, a crescita e sviluppo ridotti, a peggiori esiti della gravidanza e a problemi a  livello cognitivo e  comportamentale. Per trattare  il problema, alle donne viene  prescritto ferro per via orale, ma fino al 70% di queste ha problemi gastrointestinali.

 
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 03 Agosto 2017 13:38
Leggi tutto...Caldo, gonfiore alle gambe e pancione basterebbero per far fare ad ognuno di noi velocemente il conto alla rovescia con la data presunta del parto. Eppure la stagione estiva ha tanti punti a suo favore per passare al meglio i mesi con il pancione ed esistono alcuni suggerimenti per vivere le vacanze al top in dolce attesa. Pronte a vedere insieme i 10 suggerimenti per sfoggiare un bel pancione senza soffrire in questa calda stagione estiva?

 
Scritto da Mary   
Lunedì 31 Luglio 2017 19:30
Leggi tutto...Le condizioni in cui si svolge la gravidanza sono fondamentali per fare in modo che il bambino nasca in salute, l'eredità genetica che gli abbiamo dato, da sola, non è sufficiente. Perché tutto scorra liscio, innanzitutto, è bene che la mamma esegua test per valutare il suo stato di salute: è importante sapere, ad esempio, se ha avuto la toxoplasmosi, perché contrarla in gravidanza (specie nei primi tre mesi) può provocare conseguenze come deficit della vista o lesioni cerebrali gravi.

Altrettanto utile sapere se sono in atto infezioni sessualmente trasmesse o di altra natura, che potrebbero essere trasferite al bambino al momento del parto, o se la mamma soffre di anemia, ipertensione, diabete. Si tratta infatti di condizioni che possono compromettere la salute del nascituro.

 
Scritto da Maria Rea   
Lunedì 31 Luglio 2017 19:13
Leggi tutto...Quando il ciclo tarda ad arrivare si considera reale la possibilità di essere incinta, per questo è consigliabile effettuare un test. I sintomi della gravidanza sperò sono soggettivi, possono non presentarsi e variare da gravidanza a gravidanza e, cosa ancor più frequente, sono molto simili a quelli che si presentano prima del ciclo.

Ciò capita proprio perché la quantità e il tipo di ormoni in circolo sono praticamente gli stessi della sindrome premestruale. Solo nel momento in cui la quantità di gonadotropina corionica umana beta comincerà fortemente ad aumentare, si verificheranno in modo più accentuato i sintomi caratteristici della gravidanza, come le nausee.

 
Scritto da Maria Rea   
Lunedì 31 Luglio 2017 18:53
Leggi tutto...La stitichezza in gravidanza dipende innanzitutto dagli ormoni in subbuglio che, se da un lato hanno il merito (il progesterone in particolare) di tenere a bada le contrazioni uterine, dall’altro diminuiscono la peristalsi intestinale (ossia i movimenti che fanno arrivare attraverso l’intestino le feci all’ano). Anche il peso e l’ingombro del pancione hanno un ruolo in tal senso.
 
Proprio la pressione del feto in pancia, infatti, soprattutto negli ultimi mesi, ostacola il normale passaggio delle feci. Infine, un fattore determinante, è la predisposizione individuale; perciò è probabile che a soffrire di stitichezza in gravidanza siano soprattutto le donne che già prima di restare incinte soffrivano di questo fastidio.

 
Scritto da Mary   
Domenica 30 Luglio 2017 11:23
Leggi tutto...In Italia, i disturbi di depressione in gravidanza colpiscono il 10% delle gestanti. E sono poche le informazioni scientifiche su come l'esposizione precoce ad antidepressivi possa portare problemi ai bambini.

Negli Stati Uniti invece è stata rilevata una percentuale del 15% relativa a tali disturbi e, a seguito dell'assunzione di antidepressivi durante la gestazione, il 5% dei bambini nati negli Usa sono esposti a rischi per la loro salute.

 
Scritto da Maria Rea   
Sabato 29 Luglio 2017 18:54
Leggi tutto...Per una donna incinta l'alimentazione risulta essere fondamentale. Però, il principio secondo cui bisogna "mangiare per due" non sembra essere più così valido. Anzi, sembra sia stato tradotto in "mangiare due volte meglio". 

Alcune raccomandazioni sono sempre valide, come evitare il consumo di alcolici, sono valide per tutto il periodo della gravidanza. Siamo però in estate, e alcuni esperti danno dei consigli per aiutare le donne incinte a vivere meglio le giornate più calde.

 
Scritto da Maria Rea   
Mercoledì 26 Luglio 2017 18:18
Leggi tutto...Il sesso in gravidanza fa bene, anche se in molti pensano il contrario. Spesso infatti, quando una coppia aspetta un bambino l’attività sessuale si riduce o scompare completamente fino alla nascita del bambino. Nella maggior parte dei casi i contatti tra uomo e donna durante la gravidanza si riducono a semplici “coccole” che non si tramutano in un atto sessuale completo.

Questo accade poichè molte coppie pensano che il sesso possa fare male al bambino che si aspetta. Le donne in molti casi sono concentrate sulla gravidanza e questo può portare ad una diminuzione del desiderio, gli uomini, invece, possono aver timore di arrecare qualche danno al bambino o alla madre, inoltre spesso credono che il sesso possa in qualche modo intaccare la sacralità della maternità.

 
Scritto da Maria Rea   
Mercoledì 26 Luglio 2017 17:37
Leggi tutto...I metodi per evitare una gravidanza indesiderata sono diversi. Alcuni sono autonomamente efficaci (fino al 99%), ma per altri la loro efficacia dipende da te. Ciò significa che una volta che hai deciso il tipo di contraccettivo che vuoi utilizzare, devi prestare la giusta e necessaria attenzione, di modo che possa fornirti la miglior performance possibile.

I contraccettivi non costituiscono per forza soluzioni permanenti; dunque, se ad esempio stai prendendo la pillola ma vorresti rimanere incinta poco dopo il matrimonio, devi smettere di prenderla almeno un mese prima di tentare. Altrimenti tre mesi prima, se usi un'iniezione unica di progesterone.

 
Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. Fine

Pagina 1 di 598

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information