Mamme Domani

Administrator Network New Media ItalyMamme Domani  
Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna inAppleMamme Domani  
DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
La celiachia è aumentata di 5 volte, soprattutto in età pediatrica
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 21 Luglio 2014 13:07   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
celiachiaLa celiachia, intolleranza permanente al glutine, è aumentata di 5 volte, soprattutto in età pediatrica: la situazione è stata segnalata da uno studio italiano che ha disegnato una mappa mondiale di questa patologia. 
 
The New Epidemiology of Celiac Disease, recente studio pubblicato su "Journal of Pedriatic Gastroenterology and Nutrition", stila, per la prima volta, con un alto grado di accuratezza, un cambiamento geografico nei modelli di distribuzione della celiachia. 
 
Leggi tutto...
 


Bambini accetteranno meglio i cibi se messi a tavola dai 4 mesi in poi
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 21 Luglio 2014 09:46   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
Bambino copyMauro Destino e Federico Marolla, nel loro libro "Mangiare per crescere. Consigli per genitori in gamba", spiegano l'importanza di posizionare a tavola i nostri bimbi già dai 4 mesi in poi: non sul passeggino, lontano dai fornelli, ma a tavola, insieme ai genitori, per far sì che il bimbo impari prima a mangiare da solo e accetti più facilmente diversi tipi di cibo. 
 
Mauro Destino è un Biologo, docente in Scienze della Nutrizione all'Università di Camerino, e Federico Marolla, pediatra, hanno scritto questo dettagliato manuale che chiarisce le idee a genitori dubbiosi su come nutrirsi e nutrire al meglio i propri figli. 
 
Leggi tutto...
 
Toscana/ Pap-Test: due mesi per avere i referti, poca efficienza del protocollo
Donna - Articoli
Scritto da Mary     Lunedì 21 Luglio 2014 07:30   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
Gravidanza 2La Toscana è una delle poche regioni italiane ad essersi dotata, per le donne in stato di gravidanza, di un protocollo specifico di screening che guida la paziente settimana dopo settimana attraverso il percorso dei controlli diagnostici da effettuare. Bravi, evviva. Alla dodicesima settimana, ecco il Pap-Test. Il cui referto, però, poi, almeno nella Asl 10 di Firenze arriva dopo due mesi circa, ovvero quando la donna si trova ormai circa alla ventesima settimana. 

Dunque, che efficienza dimostra un protocollo che, potenzialmente, pone una donna dinanzi a una scelta che può essere drammatica così in là col tempo di gestazione? A domandarselo, a seguito della segnalazione ricevuta da una signora e di suo marito, è il Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (FI) che, sull’argomento, presenta un'interrogazione per chiedere alla giunta regionale di rivedere i modelli organizzativi in maniera da rendere il protocollo non solo esistente, ma anche funzionale.

Leggi tutto...
 
Desio (Monza): nessuna ecografia per il mese di agosto
Donna - Articoli
Scritto da Maria Rea     Lunedì 21 Luglio 2014 07:00   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
eco logo
Ad agosto niente ecografia per le donne in gravidanza. E' questo il caso dell'ospedale di Desio, comune della provincia di Monza, per il quale è stato interpellato anche il ministro della salute. La chiusura prevista un paio di settimane nel mese di agosto, gli orari ridotti di settembre e il carico di esami già fissati: queste le motivazioni. Così, le future mamme sono costrette a cercare altre soluzioni nel pubblico o nel privato, con relativo aggravio dei costi. 

La notizia è rimbombata nei giorni scorsi tanto da arrivare a Roma, dove Davide Tripiedi, giovane onorevole desiano del Movimento 5 Stelle, ha fatto una interpellanza scritta al ministro della Salute Beatrice Lorenzin. "Tale fatto - scrive l’onorevole - acquisisce gravità assoluta considerando che le donne in gravidanza sono tenute ad effettuare le ecografie morfologiche e di accrescimento fetale dalla diciannovesima alla trentaduesima settimana". 
Leggi tutto...
 
Prevenzione del cavo orale sin da piccoli
Bambini - Articoli
Scritto da Eva Forte     Sabato 19 Luglio 2014 00:00   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
spazzolino Per avere denti sani è necessaria una buona cura dell'igiene orale. Questo fin da neonati, quando ancora di denti non c'è neanche l'ombra. Infatti, anche per garantire una giusta fuoriuscita dei primi denti da latte, la pulizia del cavo orale è indispensabile. Bisogna iniziare da subito, con una garzetta sterile uìinumidita che andrà passata leggermente su gengive, lingua e guange.

Lavate accuratamente le mani, facendo attenzione a non avere unghie lunghe, e avvolgete la garza intorno al dito. Mentre pulite la bocca al vostro bebè, parlategli dolcemente spiegandogli cosa state facendo e anche se non vi capirà, sta comunque iniziando la giusta educazione alla pulizia dei denti.

Leggi tutto...
 
Nausea in gravidanza: cosa fare?
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Rea     Venerdì 18 Luglio 2014 07:10   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
Gravidanza copy
La nausea è uno dei disturbi più frequenti che colpisce le donne nei primi mesi di gravidanza. Stando a quanto riportano studi americani e inglesi colpisce una donna su due.

Solitamente è un sintomo che si manifesta al mattino, appena ci si alza dal letto, per diversi motivi: cambiamenti ormonali, maggiore predisposizione al reflusso gastroesofageo, rilassamento dei tessuti muscolari del tratto digerente, sensibilità agli odori più sviluppata. La stanchezza e lo stress aggravano il problema, così come i viaggi in auto o in nave.

Leggi tutto...
 
Parto cesareo: probabili rischi
Donna - Articoli
Scritto da Maria Rea     Giovedì 17 Luglio 2014 09:00   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
grav logo
Quando il primo figlio nasce con il cesareo, per il futuro sono maggiori i rischi di avere una gravidanza ectopica (gravidanza extrauterina) o di avere problemi durante il parto. E' quanto sostiene uno studio pubblicato sulla rivista PLoS Medicine da un gruppo di ricercatori irlandesi e danesi.

Come spiega Sinéad O'Neill, del Cork university maternity hospital in Irlanda, "Con l'aumento dei tassi di parto cesareo in tutto il mondo, è essenziale comprenderne con chiarezza gli effetti negativi. Questo studio aveva lo scopo di indagare il tasso di bambini nati morti, aborti spontanei e gravidanze ectopiche che seguono a un precedente parto con taglio cesareo".

Leggi tutto...
 
Malattia infiammatoria intestinale e gravidanza
Gravidanza - Articoli
Scritto da Mary     Giovedì 17 Luglio 2014 08:00   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
grav2 logo
Secondo un recente studio pubblicato su Journal of Crohn Colitis, i bambini nati da madri con malattia infiammatoria intestinale (IBD) hanno tassi più elevati di deficit di attenzione e iperattività e anomalie motorie,  mentre una serie di casi hanno riportato il normale sviluppo neuropsicologico in 25 bambini esposti in utero agli inibitori del TNF-alfa. Inoltre, una recente revisione sistematica di 58 articoli o abstract non ha trovato alcuna associazione tra inibitori del TNF-alfa usati durante la gravidanza in donne con IBD e esiti negativi della gravidanza, anomalie congenite, o infezioni nel primo anno di vita.

Per mettere chiarezza su questo argomento l’Università della California ha condotto uno studio i cui risultati sono stati presentati dalla dr. ssa Uma Mahadevan,  durante la conferenza annuale Digestive Disease Week. La dott.ssa Mahadevan ha dichiarato: “ I neonati esposti ad azatioprina / 6 mercaptopurina (MP) e ad agenti anti-TNFalfa raggiungono punteggi relativi allo sviluppo a tassi simili a bambini non esposti a questi trattamenti e non presentano tassi di anomalie congenite più alti”.
Leggi tutto...
 
Tanta acqua in gravidanza per una corretta idratazione
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Rea     Giovedì 17 Luglio 2014 07:30   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
grav salute logo
L'estate 2014 non si sta rivelando tra le più calde, d'accordo. Ciò però conta poco in quanto gli esperti ricordano alle future mamme l'importanza di bere per assicurare una corretta idratazione per sé e per il bambino. In altre parole bere acqua è la prima regola per idratarsi durante la gestazione; ma anche tè aromatizzati, verdura a tavola e frutta a merenda possono essere d'aiuto.

Non bisogna aspettare di avere sete: bisogna bere durante tutto l’arco della giornata. L'acqua deve essere minerale naturale, a temperatura ambiente: aiuta a combattere la stipsi, favorendo il transito intestinale ed evitando il rischio di congestioni.

Leggi tutto...
 
Amici? Ci si diventa grazie al DNA
Benessere - Articoli
Scritto da Eva Forte     Mercoledì 16 Luglio 2014 15:38   PDF Stampa E-mail
 
AddThis Social Bookmark Button
mani colorate Siete come fratelli? A quanto pare l'amicizia con la A maiuscola è legata molto più profondamente di quanto non si pensi. Secondo una ricerca pubblicata su Pnas, gli amici condividono sì gusti e stesse passioni, ma sono legati più profondamente dal proprio Dna, attraverso strette somiglianze genetiche.

A quanto pare infatti, gli amici che non sono parenti neanche lontanamente, si somigliano anche nella composizione del Dna. In media infatti, sempre secondo questa indagine, si è più simili geneticamente agli amici rispetto a chi non lo è.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 521

banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

MaD App


Glam Life Logo
Siamo su Glam Life

App gratuita - sezione Mamma
Glam Life per iPhone e iPad
Glam Life per Android
Glam Life per Windows 8

Registrazione

Approfondimenti

MAD ti fa un regalo! Per il tuo bimbo un cofanetto omaggio direttamente a casa
 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
 
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
 
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
 
Shopping MAD
SHOP MADAbbigliamento e gadget per tutti

MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani
Due Banner

Login



Eventi e Corsi

Mese precedente Luglio 2014 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6
week 28 7 8 9 10 11 12 13
week 29 14 15 16 17 18 19 20
week 30 21 22 23 24 25 26 27
week 31 28 29 30 31
Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Robe
Banner
bannerPrimavera
photolibri

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti per le utenti di Mamme Domani. Aperte le iscrizioni per il corso Bebè a Casa il 28 febbraio 2014 dedicato alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

Video

Partner

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 1665 visitatori e 1 utente online
Utenti Registrati : 15962