DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Bambina disabile viene adottata dall'ospedale perchè abbandonata dai genitori
Bambina disabile viene adottata dall'ospedale perchè abbandonata dai genitori
Bambini - Articoli
Scritto da Carmela Pelaia     Giovedì 26 Aprile 2012 11:10    PDF Stampa E-mail
maniEra il 2009 quando una coppia di giovani nomadi dava alla luce la loro prima bambina all'ospedale di Livorno, affetta da subito da una grave cerebropatia genetica  che le impedisce di parlare, sorridere, alzarsi da sola dal lettino. I genitori, poveri e impossibilitati ad accudirla, l'hanno lasciata in ospedale dove vive in reparto ormai da due anni e mezzo.

Mese dopo mese, i medici e gli infermieri si sono affezionati a questa bimba sola e disabile e l'hanno "adottata" riservandole attenzioni e amore, sebbene anche il papà torna in ospedale almeno una volta l'anno per chiedere notizie. Edoardo Micheletti, primario di Pediatria, dice che anche se i genitori non vogliono vederla ci tengono a sapere come sta.

bambina disabile adottata dall'ospedale livorno
La sfortuna di questa bambina non è stata solo per la sua malattia ma anche perchè non ha una cittadinanza ben definita, la burocrazia si è inceppata da varie complicazioni; il primario ha dichiarato che "questo ha dilatato i tempi del tribunale che ci ha messo un anno per rintracciare i genitori ed avviare le pratiche per lo stato di adottabilità, dato che nel nostro Paese è ancora in corso il dibattito sullo Ius soli, cioè la concessione di cittadinanza italiana ai figli di stranieri nati in Italia, se questa legge ci fosse stata avrebbe semplificato la situazione della bambina".

Il destino della bambina sarà deciso dal tribunale di Firenze per farle proseguire una vita rispettosa e amorevole in una struttura residenziale (quindi con impostazione di casa famiglia) specializzata nel trattamento di pazienti così gravi, capace di assicurare con competenza l'adeguata assistenza ad un paziente tracheomizzato. Micheletti spiega che "la bambina si trova ina totale dipendenza dagli altri, con limitate capacità relazionali e deve essere nutrita con un sondino". Le strutture pronte per accoglierla sono già state individuate in Lombardia, Sardegna e Abruzzo.

Tutto il personale del reparto si è affezionato a questa bambina sfortunata e non le ha fatto mancare nulla in questi due anni, dall'assistenza eccellente, alle tutine, giocattoli e feste di compleanno. La bambina riesce comunque ad interagire col mondo esterno attraverso la mimica facciale, il pianto, o determinate posture che fanno capire se vuole essere presa in braccio. Quando se ne andrà da Livorno sarà una giornata triste per tutti, anche se il personale è consapevole che è la cosa migliore per lei. In questa società dove si parla sempre di malasanità, ricordiamo che nei nostri ospedali ci sono tante persone professionalmente preparate ma anche umanamente pronte a dare senza chiedere nulla in cambio.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information