DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Nelle scuole aumentano le discriminazioni verso bambini e ragazzi obesi
Nelle scuole aumentano le discriminazioni verso bambini e ragazzi obesi
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Giovedì 16 Gennaio 2014 15:47    PDF Stampa E-mail
bimbobeso"FattipiùinLà - fai le tue scelte" è una web serie che da mercoledì 22 gennaio sarà su YouTube, Facebook e Twitter e sugli schermi presenti nelle stazioni della metro.
 
La serie è stata girata da studenti delle superiori, la classe III A Servizi commerciali dell’Istituto tecnico-professionale Giulio di Torino e il tema è l'obesità e le discriminazioni in genere. Ad essere maggiormente presi di mira, a scuola, sono proprio i ragazzini sovrappeso, bastano solo pochi chili in più per essere vittima di bullismo.
 
ragazzo Obeso

Il video è girato in soggettiva e solo negli ultimi fotogrammi si scopre chi è il discriminato e perché, chi lo guarda ha la possibilità di indirizzare la storia e scegliere se sostenere i bulli oppure contrastarli. 
 
Il filmato è indirizzato al lato oscuro dell’obesità, la discriminazione e la sofferenza dei discriminati, cercherà di incuriosire ed "educare" i passeggeri delle stazioni della metro.
 
Il video è interattivo e dalle molteplici evoluzioni possibili, lascia col fiato sospeso fino alla fine, gli studenti-attori raccontano che tra gli adolescenti spesso bastano pochi chili in più per far scattare la derisione. 
 
Judy Baglioni, una ragazza solare e piena di energia ha provato cosa significa sentirsi inadeguati e timorosi di mostrarsi e racconta che era magrissima, poi ha avuto un problema di salute e si è ingrassata. 
 
Spiega ancora come, quando ci sei dentro capisci cosa vuol dire essere discriminati, quanti problemi psicologici ti porta, racconta che per un pò non ha osato uscire e l'ha colpita una delle protagoniste che metteva i leggings e si sentiva perfettamente a suo agio. 
 
Non per tutte è così, lei andava in giro a testa bassa. Il compagno Billy Suleimanovic, un fisico asciutto che non lascia sospettare un passato diverso agfferma che pesavo 90 chili, poi ha fatto una dieta dietro l’altra. 
 
Adesso ne pesa 68 e sa cosa vuol dire essere preso di mira. Così, l’esperienza di un mese di riprese sotto la supervisione dalla professoressa Consiglia Berardi (insegna Economia aziendale, ma è innamorata del cinema) è servita anche a riflettere non solo sulla discriminazione e sul rispetto della diversità, ma anche sullo star bene nel proprio corpo. 
 
Il progetto è stato proposto alla preside Giulia Abbio da Erreics Onlus, una associazione vincitrice di un bando regionale per la diffusione della cultura di parità a scuola e nel mondo del lavoro, finanziato con fondi europei. 
 
Questa onlus lavora nelle scuole sui temi dei disturbi alimentari in chiave culturale e hanno capito che tra i ragazzi esiste un vero e proprio “linguaggio del peso”. 
 
Con questo progetto, che punta sui social network che loro utilizzano, cercano di intervenire per stimolare un approccio nuovo su un fronte di discriminazione presente tra i ragazzi.
 
Il 30 gennaio al cinema Massimo di Torino "Fatti più in là" sarà presentato nell’ambito di un convegno con medici ed esperti. 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Dicembre 2018 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1 2
week 49 3 4 5 6 7 8 9
week 50 10 11 12 13 14 15 16
week 51 17 18 19 20 21 22 23
week 52 24 25 26 27 28 29 30
week 1 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 910 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information