Mamme Domani

Administrator Network New Media ItalyMamme Domani  
Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna inAppleMamme Domani  
DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini L'Angolo della Tata Due anni e mezzo e modi sgarbati
Due anni e mezzo e modi sgarbati
Bambini - Tata
Scritto da Adriana Cantisani     Mercoledì 20 Gennaio 2010 08:25    PDF Stampa E-mail
AddThis Social Bookmark Button
Tata Adriana CantisaniCiao, grazie tata Adriana di avermi risposto al mio messaggio precedente "pappa"; ultimamente si presenta questo problema con la bimba di nome Francesca di 2 anni e mezzo:
- quando vuole delle cose lo dice con modi sgarbati, urla con insistenza e mio marito suggerisce di non darle quella cosa richiesta e di chiedere scusa non urlo più, però vedo che non produce nessun risultato hai qualche suggerimento?
- inoltre da quest'anno ha iniziato la scuola d'infanzia(1 sett), all'inizio l'ha presa bene invece è da una settimana che quando l'accompagno a scuola la mattina piange non mi vuole lasciare eppure la maestra dice che per il resto della giornata è giocosa non capisco questo suo comportamento.


Tata Adriana Cantisani

Nell'attesa di una risposta saluti Jole

Cara Jole,
le urla di Francesca sono il suo modo di comunicare, ma nello stesso tempo più reagisci dicendogli di non farlo, più ottieni l’effetto contrario. Meglio quindi non reagire al suo urlare.

Questo però significa poi essere sicuri di reagire prestandogli attenzione nel momento in cui il bambino richiede appunto la tua attenzione, per evitare che usi l’urlo come mezzo per comunicare le su richieste.

Capisco la tua preoccupazione rispetto ai modi sgarbati, ma anche questo è del tutto normale. I bambini capiscono che certi modi (che per loro hanno spesso poco significato) provocano una reazione negli adulti e allora le usano come arma. Sono un modo per richiamare l'attenzione e per dire "oh, sono qua". La cosa migliore che puoi fare è ignorare e vedrai che ben presto smetterà di usarle.

Evitate punizioni: a questa età servono poco. Molto meglio un bel NO secco, con la faccia molto seria. Per capire una punizione bisogna aver sviluppato non solo il concetto di intenzionalità (che avviene in genere intorno ai 5 o 6 anni) e di conseguenza il concetto di causa ed effetto. Ricorda che i bambini imparano imitandoci, quindi il nostro comportamento deve essere sempre esemplare.

Per quanto riguarda l’inserimento all’asilo, non è mai una passeggiata: inizialmente la novità può incuriosire i piccoli, ma poi è abbastanza normale che si trovi un po’, come dire, “scombussolata”. Ci sono nuove regole e nuove routine. E’ del tutto normale che le maestre ti dicano che subito dopo che vai via, la bambina si calma: è il momento della separazione la parte più difficile per la bambina: sta imparando che non vederti più non significa non averti mai più!
SI tratta di una fase normale dello sviluppo: continua ad avere un dialogo con le maestre e fai sempre attenzione ai suoi segnali di disagio, a scuola come a casa…ci tocca!!!

Un abbraccio,
adri

Approfondimenti: Per leggere tutte le risposte della nostra tata e scriverle vai sul nostro Forum

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

MaD App


Glam Life Logo
Siamo su Glam Life

App gratuita - sezione Mamma
Glam Life per iPhone e iPad
Glam Life per Android
Glam Life per Windows 8

Registrazione


Approfondimenti

MAD ti fa un regalo! Per il tuo bimbo un cofanetto omaggio direttamente a casa
 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
 
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
 
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
 
Shopping MAD
SHOP MADAbbigliamento e gadget per tutti

MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani
Due Banner

Login



Eventi e Corsi

Mese precedente Settembre 2014 Prossimo mese
L M M G V S D
week 36 1 2 3 4 5 6 7
week 37 8 9 10 11 12 13 14
week 38 15 16 17 18 19 20 21
week 39 22 23 24 25 26 27 28
week 40 29 30
Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Banner
bannerPrimavera
photolibri

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti per le utenti di Mamme Domani. Aperte le iscrizioni per il corso Bebè a Casa il 28 febbraio 2014 dedicato alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

Video

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 1438 visitatori e 2 utenti online