Scritto da Eva Forte   
Martedì 24 Aprile 2007 16:29
Leggi tutto...Le vacanze sono alle porte e quest'anno, per chi ha il suo bel pancione, saranno attese ancora di più degli anni passati. Arriva finalmente il momento per goderti una sana e meritata vacanza, per rilassarti in previsione del parto e di una nuova vita.

Se poi vuoi goderti la tua ultima vacanza romantica, pensando che dalla prossima estate avrai a che fare più con pannolini e cremine che con scenari romantici e cenette a lume di candela, puoi correre ai ripari con la vacanza BabyMoon, ossia la luna di miele per chi è in dolce attesa!


 


Scritto da Eva Forte   
Lunedì 23 Aprile 2007 16:29
Leggi tutto...Finalmente è arrivata la pillola che abbassa i costi della contraccezione di questo genere. Si chiama Estinette, ed è un farmaco contraccettivo a basso dosaggio ormonale di tipo generico con costi veramente concorrenziali.  La trovate nelle nostre farmacie ad un costo di 6,75 euro, con un risparmio medio del 40% circa.

Estinette ha una composizione quasi del tutto simile ad altre diffuse pillole contraccettive, promette un'efficacia praticamente assoluta contro il rischio di gravidanze non desiderate e ha effetti collaterali minimi. Il vantaggio economico non è da poco, e il tutto senza diminuire l'efficacia della terapia, come ha precisato più volte il professor Walter Vinci, primario dell'ospedale Salvini di Bollate.

 
Scritto da Eva Forte   
Domenica 01 Aprile 2007 16:29
Leggi tutto...Per la prima volta Bimbinfiera è sbarcata alla Nuova Fiera di Roma. Peccato per i costi altini dei parcheggi e di un polo fieristico ancora da ultimare, perché nell'insieme è sempre una manifestazione di grande richiamo per mamme, bambini e operatori del settore.

Ottimo per le famiglie in attesa, per avere uno sguardo d'insieme sulle spese e sulla varietà di prodotti che li aspettano. Interessante per chi ha già il pargoletto, per vedere i nuovi articoli, testare e assaggiare prodotti sia per i piccoli che per i genitori stessi e passare una giornata tra bambini, stand e spazi dedicati al gioco e agli animali.

 
Scritto da Eva Forte   
Domenica 25 Marzo 2007 16:29
Leggi tutto...Più di una volta mi è capitato di sentire genitori più o meno giovani dire che: “Una sculacciatina sul culetto non ha mai fatto male a nessuno, anzi”.

A quanto pare invece la scienza non è proprio d'accordo con questa convinzione abbastanza condivisa in diversi paesi.

 
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 22 Marzo 2007 16:29
Leggi tutto...Oggi sono stata da Ikea e, per l'ennesima volta, mi sono stupita di come sia tutto organizzato a misura di "famiglia". In ogni postazione, dove poter chiedere aiuto allo staff, ci sono giochi per intrattenere i bambini.

I bagni sono dotati di fasciatoi, stanze attrezzate per poter cambiare e allattare in tutta tranquillità i neonati e seggiolini "tieni-bebè" nei bagni di mamme e papà.

 
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 15 Marzo 2007 16:29
Leggi tutto...Dopo due anni on-line, quasi 5000 utenti iscritti, Mamme Domani diventa Associazione ONLUS.

Tanti i progetti da attuare a favore delle donne che vivono la splendida emozione della gravidanza, di chi sta cercando di diventare mamma e papà, delle neo-mamme e delle nuove famiglie, di chi combatte contro l'infertilità, di una maggiore informazione su quello che è la fertilità e la sterilità.

 
Scritto da Eva Forte   
Sabato 10 Marzo 2007 16:29
Leggi tutto...Si parla di Baby-blues (termine coniato in America) per indicare una vera e propria malattia che colpisce circa il 70% delle neo mamme.

Da non confondere con la depressione post-partum che coinvolge, invece, una percentuale ben più bassa di puerpere, aggirandosi intorno al 20% dei casi. Si manifesta con un insieme di piccole alterazioni dell'umore che seguono il lieto evento.

 
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 01 Marzo 2007 16:29
Leggi tutto...L’Istat ha presentato i risultati della seconda edizione dell’Indagine campionaria sulle nascite, condotta nel 2005 su un campione di circa 50mila madri di bambini iscritti in anagrafe per nascita nel 2003 (il 10% di tutte le madri del 2003). Le madri sono state intervistate a distanza di 18-21 mesi dalla nascita del figlio, periodo in cui normalmente si ragiona sulla possibilità di avere un secondo figlio e in cui ci si scontra con le maggiori problematiche di una famiglia allargata.

I dati dell’indagine consentono di ricostruire la struttura della fecondità per ordine di nascita e forniscono un quadro accurato sulle opinioni e le aspettative di fecondità delle madri, sugli aspetti familiari e sociali di contesto delle nascite, sulle strategie di cura adottate dalle famiglie e sull’impatto che la nascita di un figlio ha sulle scelte lavorative delle donne.

 
Scritto da Eva Forte   
Martedì 27 Febbraio 2007 16:29
Leggi tutto...Da una Mamma Sarda la prima donazione “Autologa-Solidale” fatta in Europa: le cellule staminali rimarranno a disposizione sia della sua famiglia, sia dei centri che ne potranno aver bisogno.

Como. Greta non è ancora nata ma ha già conquistato un primato europeo. Infatti, per la prima volta in Europa veranno estratte dal cordone ombelicale cellule staminali utili ad assicurare non solo la salute futura della bimba ma anche quella di tante altre persone che dovessero averne bisogno. A fare la scelta per Greta è la mamma: Tiziana Frongia , sarda , 36 anni.

 
Scritto da Eva Forte   
Lunedì 08 Gennaio 2007 16:29
Leggi tutto...Esiste una via per ottenere cellule staminali embrionali senza dover produrre e poi distruggere un embrione? Si può superare i vincoli etici?

Due anni fa, Markus Hengstschlaeger, genetista all’Università Medica di Vienna, scoprì una traccia in questa direzione. Ha identificato nel liquido amniotico qualcosa che assomigliava alle cellule staminali, oltretutto fornito dello stesso marchio, l’Oct-4.

 
Pagina 609 di 610

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information