DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Troppi obesi a New York, il Sindaco vieta le bibite gassate
Troppi obesi a New York, il Sindaco vieta le bibite gassate
Benessere - Articoli
Scritto da Carmela Pelaia     Martedì 05 Giugno 2012 09:00    PDF Stampa E-mail
bibite_gasateQuando un problema diventa troppo grave forse il metodo migliore può essere quello di intervenire alla radice: così deve aver pensato il sindaco di New York Michael Bloomberg che ha messo al bando la vendita di bevande gassate, caffè, succhi zuccherati, soft drink in bottiglia o alla spina in quantità superiori ai 500 ml escluse le bevande diet, le acque vitaminizzate e quelle con meno di 25 calorie per 250 ml.

Le polemiche non sono certe mancate, come si può leggere su una pubblicità apparsa su una pagina del New York Times: "I newyorchesi hanno bisogno di un sindaco, non di una tata".

Troppi obesi a New York, il Sindaco vieta le bibite gassate
La dose, per quanto esagerata, è molto comune negli Stai Uniti dove è di abitudine consumare bibite in quantità extra-large, ma chiunque non si adeguerà rischia una multa di 200 dollari. Prima tra le contestazioni alla proposta, una limitazione della libertà di scelta dei consumatori, cui Bloomberg risponde che "è ancora consentito acquistare più di una bibita ma sarà meno conveniente trasportare due bicchieri da mezzo litro verso la poltrona al cinema piuttosto che un litro una volta sola. Ma non si può certo dire che viene tolto qualcosa". L'industria dal canto suo, accusa l'amministrazione comunale di prendersela ingiustamente contro il settore.

Dopo la lotta al fumo e ai cibi grassi e dannosi, è la volta delle bibite gassate: bevande così diffuse negli Stati Uniti da rappresentare una delle principali cause di obesità tra i più giovani. Sarà davvero efficace questo divieto? Oppure dei programmi di educazione alimentare nelle scuole e dei progetti di sensibilizzazione per le famiglie aiuterebbero le persone a capire i rischi legati all'obesità, permettendo così di imparare a mangiare meglio, senza ricorrere a divieti.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Settembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1
week 36 2 3 4 5 6 7 8
week 37 9 10 11 12 13 14 15
week 38 16 17 18 19 20 21 22
week 39 23 24 25 26 27 28 29
week 40 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information