DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Arriva da Kyoto la macchina che sa leggere i sogni
Arriva da Kyoto la macchina che sa leggere i sogni
Benessere - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Martedì 09 Aprile 2013 10:05    PDF Stampa E-mail
dormireUn team di ricercatori di Kyoto ha ideato una macchina che è in grado di decifrare tutti i sogni realizzati: una vera e propria macchina dei sogni. I sogni rappresentano, fin dall'antichità, un oggetto di studio sia per i neurofisiologi sia per gli psicanalisti, in quanto è risaputo come, attraverso l'attività onirica, ogni individuo sia in grado di elaborare esperienze vissute durante la propria vita.

Un team di ricercatori dell'ATR Computational Neuroscience Laboratories di Kyoto, in Giappone ha messo a punto questa macchina. Per fare ciò è stato necessario servirsi di immagini della corteccia encefalica ottenute attraverso Risonanza Magnetica Funzionale: si è constatato che l'attività cerebrale durante il sonno corrisponde quasi perfettamente alle risposte date dal soggetto sveglio, in relazione alla sua attività onirica. La macchina può "prelevare" i sogni durante il sonno e di decifrarli in modo da visualizzare cosa è stato sognato dall'essere umano. Il funzionamento è possibile grazie alla creazione di un codice al quale vengono fatte corrispondere le varie attività cerebrali registrate durante il sonno con la tecnica dell'imaging.

Donna che dorme
Al risveglio vengono poste delle domande che verranno associate alle precedenti attività cerebrali. I volontari che si sono sottoposti all'esame dei ricercatori, sono stati svegliati ripetutamente, durante le prime fasi del sonno (stadio pre-REM), ed è stato chiesto agli stessi di raccontare le loro esperienze sui sogni appena avvenuti.

In questo modo è stato possibile costruire un catologo di corrispondenze tra immagini visualizzate nel sonno e attività cerebrali. Tramite i dati della risonanza i ricercatori hanno avuto la possibilità di "leggere" il contenuto dei sogni dei propri volontari con un'accuratezza pari al 60%.

Le corrispondenze e tutto il materiale acquisito è stato poi inserito in un software che permette la trasformazione delle attività cerebrali in vere e proprie immagini, permettendo quindi la reale trasfigurazione dei sogni. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Science.

La ricerca è finalizzata allo scopo di "leggere nei sogni", utilizzando un modello costruito al computer. Attraverso tale studio, è stato possibile identificare alcune categorie standard di soggetti onirici.

Gli esperti tendono a frenare gli entusiasmi, visto che i sogni nella fase pre-REM non risultano essere specificatamente sogni a tutti gli effetti, come li conosciamo, che invece vengono realizzati nella vera fase REM. Questa macchina è certamente un grandissimo passo avanti nella ricerca in questo difficile campo.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information