DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Memoria: stringere il pugno destro per memorizzare le cose e il sinistro per ricordarle
Memoria: stringere il pugno destro per memorizzare le cose e il sinistro per ricordarle
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Venerdì 26 Aprile 2013 14:27    PDF Stampa E-mail
CervelloL'azione delle mani attiva circuiti neurali specifici che hanno un ruolo nella formazione dei ricordi. Una nuova ricerca della Montclair State University nel New Jersey e pubblicata sulla rivista "PLoS One", ci suggerisce, con un piccolo trucco come aiutare la memoria.
 
Quando si deve ricordare una lista di oggetti, stringere il pugno destro prima di memorizzare e il pugno sinistro prima di richiamare alla memoria l'elenco. Gli scienziati hanno suddiviso i partecipanti in 5 gruppi.

Pugno
Il primo gruppo doveva stringere la mano destra per 90 secondi prima di memorizzare una lista di 72 nomi. Successivamente dovevano fare lo stesso prima di ricordarli. 
 
Il secondo gruppo doveva compiere le stesse azioni con la mano sinistraperò, il terzo e il quarto gruppo dovevano invece alternare le due mani. Un gruppo di controllo ha memorizzato e riportato alla mente la lista senza stringere i pugni.
 
Le performance di chi aveva stretto la mano destra per favorire la memorizzazione, e la sinistra prima di ricordare la lista, era nettamente superiore rispetto a quella degli altri gruppi, compreso il gruppo di controllo, anche se con quest’ultimo il risultato riscontrato era statisticamente non significativo.  
 
Queste scoperte suggeriscono che dei semplici movimenti del corpo, cambiando temporaneamente le attivitàa cui il cervello si sta dedicando, possono migliorare la nostra memoria. 
 
La ricerca è stata condotta da Ruth Proppe, che insieme al team della ricerca, ha specificato che è comunque necessario che le ricerche vadano avanti per verificare se sia possibile ottenere gli stessi risultati ottenuti con la memorizzazione delle parole anche con stimoli visivi (come ad esempio ricordare un volto) o spaziali ( come ad esempio ricordare dove erano le chiavi di casa).  
 
Sulla base del lavoro svolto finora, gli autori suggeriscono che l'effetto sulla memoria che si ottiene dalla stretta dei pugni potrebbe essere dovuto all'attivazione di specifiche regioni del cervello che sono associate alla formazione della memoria.

La memoria è la capacità di conservare le informazioni nel tempo. In genere ricordiamo solo sette cifre e solo quattro cinque lettere o parole: questa statistica si riferisce solamente alla capacità di memorizzazione, senza possibilità di rileggere più volte le informazioni (reiterazione).
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information