DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Il Parkinson si previene mangiando peperoni e pomodori
Il Parkinson si previene mangiando peperoni e pomodori
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 13 Maggio 2013 16:40    PDF Stampa E-mail
PeperoneMangiare cibi come peperoni e pomodori, che contengono naturalmente nicotina, si è scoperto può ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Parkinson. Le solanacee come i peperoni e i pomodori, contengono naturalmente la nicotina e sembra possano ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Parkinson.
 
La nicotina, secondo uno studio dell'Università di Washington a Seattle, sarebbe capace di ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Parkinson. Quando c'è una perdita di cellule cerebrali che producono dopamina, accade che possano insorgere i disturbi del movimento tipici della malattia di Parkinson. 
 
verdure

Tra questi disturbi vi sono i noti tremori a viso, mani, braccia e anche gambe. Altri sintomi possono essere rigidità degli arti, difficoltà di movimento e lentezza, perdita di equilibrio.
 
Ogni anno ci sono migliaia di nuovi casi di Parkinson segnalati e, ad oggi, non esiste una cura: si possono solo trattare i sintomi farmacologicamente o con altre procedure.
 
La presenza naturale di nicotina è caratteristica delle piante appartenenti alla famiglia delle solanacee, di cui fa parte anche la pianta di tabacco. 
 
Gli studi sugli effetti di questa sostanza assorbita per mezzo di quest'ultima pianta sono contradditori e non è chiaro se fornisca o meno un effetto protettivo.
 
In questo nuovo studio, la dottoressa Susan Searles Nielsen e colleghi dell'Università di Washington a Seattle hanno trovato 490 pazienti con diagnosi di malattia di Parkinson ricevuta poco prima e altri 644 soggetti che non presentavano condizioni neurologiche (che avrebbero fatto da gruppo di controllo).
 
Ai partecipanti sono stati distribuiti dei questionari per sondare il tipo di dieta seguito e l'uso di tabacco. Dai dati raccolti e le analisi si è scoperto che il consumo di verdure in generale non influenzava il rischio di Parkinson.
 
Il consumo di solanacee riduceva invece questo rischio. Di queste, i peperoni si sono dimostrati i più efficaci nella riduzione del rischio.
 
Il dato interessante è che la protezione è risultata essere attiva maggiormente negli uomini e nelle donne che non avevano mai fumato o che lo avevano fatto per un ridotto periodo di tempo. 
 
Il dato è interessante proprio perché il tabacco è la pianta che contiene più nicotina di tutte quelle oggetto dello studio. Il nuovo studio, come spiega Searles Nielsen nel comunicato UW, è il primo a indagare l'apporto di nicotina nella dieta e il rischio di sviluppare la malattia di Parkinson. 
 
I risultati di questo studio suggeriscono anche un effetto protettivo della nicotina, o forse una sostanza chimica simile, ma meno tossica nei peperoni che nel tabacco.
 
La scoperta, secondo i ricercatori è importante perché potrebbe portare a nuove vie nella ricerca di una cura per questa malattia. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Annals of Neurology. 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Febbraio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2
week 6 3 4 5 6 7 8 9
week 7 10 11 12 13 14 15 16
week 8 17 18 19 20 21 22 23
week 9 24 25 26 27 28 29
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 296 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information