DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Concepimento Articoli Il Ciclo Mestruale
Il Ciclo Mestruale
Concepimento - Articoli
Scritto da Alex76     Venerdì 18 Settembre 2009 06:56    Stampa E-mail
b_450_0_0_1___images_stories_concepimento_logo_ovulazione.gifCon il termine ciclo mestruale (cm) si intende il periodo che intercorre tra l’inizio di una mestruazione e l’inizio della successiva. Il primo giorno del ciclo è quello in cui si hanno perdite abbondanti tanto da richiedere l'utilizzo dell'assorbente. Non vanno considerati i giorni di spotting, parte finale del ciclo precedente.

Durata del Ciclo
La durata del ciclo è variabile da donna a donna e ha una media di 28 giorni. Un ciclo nella norma va dai 25 ai 36 giorni. Per individuare l'ovulazione è molto importante conoscere la lunghezza della propria fase luteale (nel forum ti capiterà spesso di sentir parlare di po e si intende proprio il numero di giorni che sono trascorsi dall'ovulazione fino al giorno finale della fase luteale: es. 2 po = due giorni dall'ovulazione; po che dura 12 giorni = fase luteale di 12 giorni). Si calcola che di norma l'ovulazione avviene al 14° giorno (14 pm dove pm sta per periodo periodo mestruale - il conto comincia dal primo giorno delle mestruazioni 1 pm fino al giorno in cui arrivano 28 pm)e che le mestruazioni arrivino dopo 14 giorni dall'ovulazione. Questo avviene nelle donne con ciclo regolare che hanno fase luteale di 14 giorni, ma questa non è una regola.
Avere un ciclo di 28 giorni, ad esempio, non vuol dire automaticamente ovulare al 14° giorno del ciclo. Se si ha una fase luteale inferiore a 14 giorni, l'ovulazione avverrà dopo; al contrario se si ha una fase luteale maggiore si ovulerà prima del 14° giorno.
Per conoscere la propria fase luteale è utile prendere la temperatura basale (vedi la pagina dei metodi naturali) e annotare per tre mesi l'andamento del proprio ciclo. Una fase luteale nella norma dura dai 12 ai 16 giorni.

Cosa succede durante il ciclo
Alla fine di ogni ciclo l’endometrio per fattori ormonali si sfalda e viene eliminato insieme al sangue che si libera dai vasi sottostanti, provocando la mestruazione. La regolarità del ciclo mestruale dipende proprio da un preciso controllo ormonale.

 

Controllo ormonale
A fars che ci sia questo controllo concorrono tre 3 strutture dell’organismo: l’ipotalamo, l’ipofisi e le ovaie.

L’ipotalamo (parte del cervello umano) controlla l’attività dell’ipofisi, tramite il rilascio di sostanze chiamate fattori di rilascio. Durante il ciclo mestruale l'ipotalamo comuncia con l'ipofisi attraverso il rilascio di gonadotropine) fornendogli così gli ordini da impartire all’ovaio.

L’ipofisi è una ghiandola che si trova all'interno della scatola cranica. Produce gli ormoni che comandano le attività di tutte le ghiandole a secrezione interna del corpo umano. L’ipofisi produce due ormoni, FSH ed LH (gonadotropine) che, come già detto, comandano le attività ovariche. Tutte queste azioni hanno andamento ciclico.

L’ovaio è una ghiandola a secrezione interna che viene comandata dall’ipofisi tramite gli ormoni LH ed FSH. Le funzioni principali dell'ovaio sono: la produzione di ormoni e la maturazione degli ovociti. L’ovaio in risposta ai comandi ipofisari produce molti ormoni fra cui i più importanti sono l’estradiolo ed il progesterone. nella prima parte del ciclo è predominante l'estradiolo mentre nella seconda parte ne fa da padrone il progesterone. Quest'ultimo ha una funzione importante nella protezione dell’endometrio dagli effetti degli estrogeni; ha inoltre un ruolo determinante nelle prime fasi della gravidanza e dell'impianto dell'embrione. Gli ovociti sono le cellule germinali femminili. Si trovano nell'ovaio fin dalla vita intrauterina ed ogni mese uno solo di loro riesce ad arrivare a maturazione (fatta eccezione per rari casi in cui ne maturano due portando in caso di gravidanza due gemelli eterozigoti). La maturazione di un ovocita avviene nei primi 13-14 giorni circa di un ciclo mestruale nella norma. Se si hanno cicli più lunghi la maturazione avverà dopo. Sotto gli stimoli ormonali, un ovocita giunge a maturazione, e il follicolo corrispondente si rompe e libera all'esterno dell'ovaio l'ovocita (giorno dell'ovulazione).
vediamo l'ovulazione in dettaglio: Intorno al 14° giorno del ciclo 8sempre in un ciclo di 28 giorni con fase luteale di 14 giorni), un brusco aumento dell'LH ipofisario (il famoso "picco dell'LH" che si rileva con gli stick ovulatori) determina lo scoppio del follicolo con liberazione dell'ovocita nella cavità addominale; l'ovocita viene successivamente recuperato dalla tuba all'interno della quale sarà disponibile per l'incontro con gli spermatozoi per 12 - 24 ore. Il follicolo scoppiato, dopo l'ovulazione si trasforma in corpo luteo il quale produce progesterone con il conseguente ispessimento dell'endometrio nella fase post ovulatoria. Circa 4 giorni prima delle mestruazioni avviene una rapida caduta dei livelli di progesterone a casua dell'esaurimento funzionale del corpo luteo. Può capitare di avere leggere perdite ematiche nei giorni che precedono l'arrivo delle mestruazioni (spotting).


ciclo





Parametri di normalità del ciclo mestruale
Durata28 giorni (min. 25 max. 36 giorni)
Mestruazionedura 3-7 giorni
Perdita ematica 28-80 ml


Alterazioni del ciclo mestruale

Ritmo inferiore a 25 giorni: polimenorrea

Ritmo superiore a 36 giorni: oligomenorrea

Assenza della mestruazione per almeno 3 mesi: amenorrea

Perdita ematica mestruale minore di 20 ml: ipomenorrea

Perdita ematica mestruale maggiore di 80 ml: ipermenorrea

Mestruazione molto abbondante e/o di durata superiore alla norma: menorragia

Mestruazione molto abbondante che si prolunga anche nel periodo intermestruale: menometrorragia

Perdita ematica abbondante che compare nel periodo intermestruale: metrorragia

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Maggio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5
week 19 6 7 8 9 10 11 12
week 20 13 14 15 16 17 18 19
week 21 20 21 22 23 24 25 26
week 22 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 426 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information