DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Concepimento Metodi Naturali Dopo il parere positivo del CSS sulla pillola dei 5 giorni dopo, iniziano le polemiche
Dopo il parere positivo del CSS sulla pillola dei 5 giorni dopo, iniziano le polemiche
Concepimento - Metodi Naturali
Scritto da Angela Messina     Giovedì 16 Giugno 2011 15:47    PDF Stampa E-mail
pillola Il Consiglio Superiore di Sanità (CSS) ha dato parere positivo all'introduzione in Italia della cosiddetta pillola dei cinque giorni dopo, in accordo con quanto avevano decretato l’Agenzia europea del farmaco (EMA) nel marzo 2009 e la Food and Drug Administration (FDA) statunitense a giugno 2010. Il farmaco è a base di un antiprogestinico, l'ulipristal, che inibisce o ritarda l’ovulazione impedendo quindi, nei 5 giorni dopo un rapporto a rischio, che i gameti si incontrino e che avvenga la fecondazione.

Quindi tra qualche tempo in Italia potrebbe essere commercializzata la pillola dei cinque giorni dopo, anche se manca ancora il via libera dell’Agenzia italiana del farmaco. Il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, aveva chiesto un parere al Css sulla compatibilità del farmaco con la legge 194 vigente in Italia sull’aborto: ebbene, la pillola, che va presa entro cinque giorni da un rapporto sessuale non protetto per evitare una gravidanza indesiderata, non è un abortivo, ha risposto l’organo consultivo, ma un contraccettivo d’emergenza.

dopo il parere positivo del Css a breve la pillola dei 5 giorni dopo potrebbe essere in commercio anche in Italia
Negli Stati Uniti il farmaco è già in vendita da quasi un anno e lo è da ancor prima in numerosi Paesi Europei, dopo le rispettive autorizzazioni seguite a trial clinici della FDA (Food and Drug Administration) e dell’Agenzia europea dei medicinali (EMA). Il principio attivo di EllaOne (questo il nome commerciale) è l’ ulipristal acetato, e funziona esattamente come la pillola del giorno dopo: l’unica differenza è che questo medicinale può essere assunto entro le 120 ore dopo il rapporto sessuale a rischio, contro le 72 ore dell’altro già in vendita. Non è abortivo, perché non agisce sull’ovulo fecondato (che non rischia dunque nulla nell’eventualità ci fosse), ma solo sulla possibile fecondazione. A L’unica differenza è che è embriotossico, da qui il vincolo indicato dal Ministero della Salute dopo il parere positivo del CSS: previo test di gravidanza. Ora l’ultima parola spetta all’Aifa.

Ovviamente, dopo il via libera arrivano le prime reazioni. Per il Presidente dell’Associazione Vita di Donna, Elisabetta Canitano, questa è una buona notizia in quanto questo farmaco, già in commercio all'estero come contraccettivo di emergenza, aiuta le donne a essere le vere padrone della propria vita e delle proprie scelte. Sulla stessa lunghezza d’onda, il ginecologo Silvio Viale, il quale spera anche che al più presto venga meno l'obbligo di ricetta per la contraccezione di emergenza come negli altri stati europei e negli Usa.

Di parere opposto il presidente emerito della Pontificia Accademia per la vita, Monsignor Elio Sgreccia, che vede la pillola, come un aborto di raffinata malizia e che si augura che questa deliberazione venga respinta al governo.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Febbraio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2 3
week 6 4 5 6 7 8 9 10
week 7 11 12 13 14 15 16 17
week 8 18 19 20 21 22 23 24
week 9 25 26 27 28
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 530 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information