DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Concepimento Metodi Naturali Metodo della Temperatura Basale
Metodo della Temperatura Basale
Concepimento - Metodi Naturali
Scritto da Eva Forte     Lunedì 27 Agosto 2012 15:24    PDF Stampa E-mail
Temperatura BasaleIl periodo non fertile viene individuato osservando la curva della temperatura. Ogni donna ha una propria temperatura basale, ma in tutte si verifica un rialzo della temperatura dopo l'ovulazione. La temperatura aumenta rapidamente (di circa tre decimi di grado) sotto l'influenza del progesterone, e rimane alta fino alla comparsa delle mestruazioni.
La temperatura va misurata ogni mattina all'incirca alla stessa ora, prima di alzarsi dal letto e prima di mangiare o andare in bagno, e dopo almeno 4 ore di riposo. La temperatura (si consiglia l'uso di un termometro specifico per la tb) va annotata su un foglio. La temperatura va misurata sempre nello stesso modo (rettale, vaginale o orale).
Quando la temperatura si è stabilizzata sul livello più alto da tre giorni, si può essere quasi certe che ha avuto inizio il periodo non fecondo, e che i rapporti sessuali non daranno origine ad una gravidanza. È consigliabile astenersi o avere rapporti - in base alla moticazione per cui usiate questo metodo - nei giorni precedenti l'ovulazione poiché non si può prevedere l'innalzamento della temperatura e anche perché gli spermatozoi rimangono in vita fino a cinque giorni in vagina.
Come Funziona
Temperatura Basale
Rilevare quotidianamente la temperatura basale (tb) è utile per capire l'andamento del ciclo, distinguendo una fase preovulatoria (pm) da una seconda fase postovulatoria (po), e per cercare di capire la durata della propria fase luteale, che in linea di massima rimane fissa.

Può essere utilizzato un normale termometro al mercurio, anche se esistono in commercio quelli fatti apposta per la temperatura basale, molto sgranati, ma con un po' di abitudine andrà benissimo quello normale o quello pediatrico.
È preferibile prendere la tb per via vaginale, ma se si sceglie di prenderla oralmente o per bocca, si deve mantenere sempre lo stesso metodo.
La tb deve essere rilevata appena sveglia, senza fare alcun movimento, se non quello per prendere il termometro dal comodino.

È preferibile prenderla sempre alla stessa ora, dopo aver dormito almeno 3 ore di seguito, mantenendo il termometro sempre per lo stesso tempo.

Ricordare di abbassare il termometro la sera prima e porlo sul comodino, pronto all'uso.
La lettura della temperatura andrebbe fatta subito e poi annotata su un grafico.
Un grafico adatto all'uso può essere scaricato dall'area download

Normalmente la tb ha un andamento bifasico, con temperature più basse prima dell'ovulazione, con un picco in basso, subito prima che avvenga l'ovulazione, che poi si alzano nella seconda fase del ciclo
La rilevazione può essere cominciata subito alla fine delle mestruazioni, per continuare per tutta la durata del ciclo, fino alla mestruazione seguente

La temperatura basale non assicura che l'ovulazione ci sia stata, ma riesce a dare un'idea sull'andamento del ciclo
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Luglio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6 7
week 28 8 9 10 11 12 13 14
week 29 15 16 17 18 19 20 21
week 30 22 23 24 25 26 27 28
week 31 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 543 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information