Un passo verso la sconfitta dei tumori pediatrici
Benessere - Articoli
Scritto da Alessandra Rebecchi  
Venerdì 06 Febbraio 2009 00:00
b_450_0_0_1___images_stories_salute_ricerca_medica.jpgLa ricerca medica non si ferma mai, per fortuna. L'ultima importantissima scoperta è stata fatta da alcuni ricercatori italiani, che con i loro studi hanno trovato due interruttori chiave delle metastasi di due tumori pediatrici, il rabdomiosarcoma e il neuroblastoma. Uno attiva le metastasi di rabdomiosarcoma nel midollo osseo; l'altro quelle del neuroblastoma e spegnendolo con un 'silenziatore genetico' (Rna a interferenza) si bloccano crescita e invasività del tumore.

Entrambe pubblicate su Clinical Cancer Research, le due scoperte potrebbero consentire di guarire bimbi dalla prognosi quasi sempre infausta.

In queste settimane sul nostro forum siamo venuti a conoscenza della storia della piccola Vittoria e per lei, come per tutti i malati di questo brutto male, speriamo. che la ricerca vinca. Toia ha 2 anni e mezzo, è affetta da neuroblastoma. Combatte contro un male che rischia di portarla via dalla sua famiglia... combatte con la voglia di vivere e gioire di un bimbo... aiutiamola a vincere. Trovate informazioni sul Blog di Vittoria.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information