La cipolla fa bene al cuore e allo stomaco
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia  
Lunedì 01 Dicembre 2014 14:13
AglioLa cipolla, grazie ai composti organo solforati, i quali le donano proprio quel sapore tipico e sono presenti anche nell'aglio, inibiscono la proliferazione delle cellule tumorali e aiutano contro i batteri. 
 
A confermarlo è stato uno studio italiano dell'Istituto Mario Negri di Milano, in collaborazione con l'Università di Milano e pubblicato sulla rivista specializzata "Molecular Nutrition & Food Research"
 
Aglio Cipolla

La cipolla è molto efficace contro l'Helicobacter pylori, principale causa del tumore dello stomaco, questo ortaggio è molto utile anche al cuore grazie alla quercetina.
 
La quercitina è infatti un flavonoide utile per lo stomaco perché produce la morte delle cellule tumorali gastriche, favorisce il controllo di patologie cardiovascolari.
 
Secondo questa ricerca, è molto utile consumarne due porzioni a settimana da cinquanta grammi ciascuna per ridurre il rischio di ammalarsi di tumore allo stomaco addirittura del 40%. 
 
Le cipolle più utili allo scopo sono quelle rosse perché ricche di flavonoidi e quelle dal sapore più pungente, indicatore di ricchezza di queste proprietà benefiche.
 
I ricercatori hanno messo a confronto le abitudini alimentari di duecentotrenta soggetti, ai quali era stato diagnosticato un tumore dello stomaco, con le abitudini di circa 550 persone sane. 
 
Sono stati analizzati a parte altri diecimila casi, che hanno così confermato le proprietà della cipolla, ma anche dell'aglio, che contiene molte delle proprietà della prima. 
 
Carlo La Vecchia, docente di Epidemiologia dell’Università di Milano e coautore dello studio, spiega che i ricercatori hanno svolto anche una meta-analisi degli studi riportati in letteratura e relativi a più di 10 mila casi, che conferma i potenziali effetti protettivi di cipolle e dell’aglio nei confronti dei tumori dello stomaco.
 
Gli esperti spiegano che l’elisir della salute è racchiuso soprattutto nei composti organo solforati, che conferiscono l’aroma caratteristico che percepiamo annusandola. 
 
Gli stessi che rendono l’aglio, dotato di potenti proprietà antibatteriche, utile contro il raffreddore. La cipolla, al pari dell’aglio, contiene dei composti sulfurei, ricca di vitamine (A, B1, B2, C, E) e di sali minerali (calcio, il magnesio, il fosforo, il ferro e il manganese). 
 
La cipolla contiene diversi fermenti, in grado di stimolare il metabolismo e di aiutare la digestione, è un ortaggio ricco di flavonoidi, che svolgono un’azione antiossidante e mettono in atto soprattutto un effetto diuretico. 
 
La cipolla contiene la glucochimina, un ormone vegetale, che ha una spiccata azione antidiabetica
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information