DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Gravidanza Articoli Assegno anti aborto per chi porta a termine una gravidanza
Assegno anti aborto per chi porta a termine una gravidanza
Gravidanza - Articoli
Scritto da leoncina     Lunedì 10 Marzo 2014 10:28    PDF Stampa E-mail
pancione Interessante novità per tutte le future mamme residenti nella regione Piemonte ed in Basilicata, per una particolare proposta di un assegno mensile ipotizzato di 250 euro per 18 mesi a favore di tutte le donne in dolce attesa, che rinunceranno ad abortire e sceglieranno di portare a termine la gravidanza.

Questa la proposta della commissione Bilancio della Regione Piemonte, dopo l'adesione per la creazione di un fondo per il sostegno alle donne che hanno scelto di abortire a causa di serie difficoltà economiche (e quindi dimostrare l'indigenza), ma cambiano la loro decisione, mentre i consultori avranno il compito di pianificare un progetto specifico e personalizzato da caso a caso.

pancione assegno anti aborto
Non sono mancate nei confronti della proposta e del progetto critiche da parte di vari organi politici che hanno posto infatti molti dubbi riguardo al modo in cui queste donne cresceranno i loro figli quando il sussidio sarà finito; contributo fortemente osteggiato dalle associazioni laiche e femminili.

Intanto l'8 marzo il Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d'Europa ha espresso che "a causa dell'elevato e crescente numero di medici obiettori di coscienza, l'Italia viola i diritti delle donne che, alle condizioni prescritte dalla legge 194 del 1978, intendono interrompere la gravidanza".

Il fatto è che in molte regioni italiane i medici obiettori arrivano a toccare l'85 per cento, nel Lazio il 91,3 e in Puglia l'89 per cento. In pratica è molto difficile scegliere di effettuare un'interruzione di gravidanza (Igv). Ironia della sorte, per effetto di questo altissimo tasso di medici obiettori si assiste all'aumento del fenomeno dell'aborto clandestino, quel problema cioè che la legge 194 avrebbe dovuto eliminare nel rispetto delle donne.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 514 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information