DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Un uovo al giorno riduce rischio di ictus
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 07 Novembre 2016 11:01   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Uno studio dell'EpidStat Institute di Ann Arbor (Michigan), che è stato pubblicato sulla rivista "Journal of the American college of nutrition", sostiene che il consumo di uova, addirittura fino ad una al giorno, riduce il rischio di ictus. 
 
Sempre secondo i risultati di questo studio non vi sarebbero rischi coronaici, i risultati traggono origine da studi avvenuti tra il 1982 e il 2015, in cui sono state valutate le relazioni tra l'assunzione di uova e le malattie delle coronarie.

Leggi tutto...
 


Perdere ore di sonno fa ingrassare
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 07 Novembre 2016 10:30   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...La mancanza di sonno rovina la linea, arrivano nuove conferme da una ricerca britannica secondo cui perdere ore di sonno porta a mangiare di più, già il giorno dopo, con effetti misurabili in calorie ingerite. Con una sola notte in cui si dorme meno, il giorno dopo si mangiano 385 calorie in più, la ricerca è stata condotta al King's College di Londra e pubblicata sull'European journal of clinical nutrition.
 
Si tratta dell'analisi di diversi dati pubblicati in precedenza sull'argomento (già in passato, molti altri studi avevano gettato sospetti sugli effetti negativi della carenza di sonno sulla silhouette). 
 
Leggi tutto...
 
Attacchi di rabbia aumentano il rischio d'infarto
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Venerdì 04 Novembre 2016 12:10   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Secondo un recente e ampio studio globale, realizzato su oltre 12.000 pazienti che hanno avuto un attacco di cuore, sembra che arrabbiarsi raddoppia il rischio di infarto. Le cause d'infarto sono gli attacchi di cuore, legati allo stato emotivo dei pazienti, rabbia, forti emozioni e attività fisica pesante aumentano drasticamente il rischio di infarto.
 
Per la prima volta, grazie a questa ricerca, ci sono le prove del forte legame tra l'attacco di cuore e quello che i pazienti stavano facendo e provando a livello emotivo nell'ora che ha preceduto l'evento. Lo studio, pubblicato sulla rivista "Circulation", ha rivelato che essere arrabbiato o emotivamente sconvolto aumenta più del doppio il rischio di subire un attacco di cuore. 
Leggi tutto...
 
Trucco maternità free? Ecco i consigli per essere belle nei 9 mesi
Gravidanza - Articoli
Scritto da Eva Forte     Venerdì 04 Novembre 2016 11:54   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...La pelle diventa più luminosa, gli occhi si illuminano... ma poi sono tanti anche i "no" dovuti dalla gravidanza e piacersi non è poi sempre facile. Ci innamoriamo del pancione che cresce giorno dopo giorno, a rischiamo di perdere la femminilità che ci ha contraddistinto fino al fatidico test positivo.

Gravidanza non vuol dire metterci da parte per nove mesi e così, seguendo le direttive date dalla dott.ssa Corinna Rigoni, Presidente dell'Associazione Donne Dermatologhe Italiane a Vanity Fair, vediamo cosa fare per piacerci ancora di più durante l'attesa.

Leggi tutto...
 
"Decidi tu della tua vita, sempre: non fumare", parte la campagna antifumo dell'Aiom nelle scuole
Benessere - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Giovedì 03 Novembre 2016 11:03   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...L'associazione italiana di oncologia medica lancia la seconda edizione della campagna educazionale "Con le sigarette... Meglio Smettere 2.0". Gli oncologi andranno nelle scuole medie inferiori e superiori e illustreranno ai ragazzi tutti i pericoli che derivano dal consumo di prodotti a base di tabacco. 
 
Verrà distribuito materiale informativo, realizzata attività di formazione degli insegnanti e, soprattutto, verrà condotta una grande campagna sui social media, dove, fra l'altro, sarà indetto un concorso per la migliore foto realizzata contro il fumo.
 
Leggi tutto...
 
Morbillo: malattia più pericolosa di quanto si pensasse
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 03 Novembre 2016 10:38   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...La letteratura scientifica viene aggiornata da uno studio dell'Università della California (Ucla) che ha utilizzato i dati di una grande epidemia di morbillo avvenuta in California intorno al 1990: encefaliti croniche e letali dovute al morbillo sono più frequenti di quanto finora ritenuto. Lo studio è stato presentato alla IDWeek 2016 di New Orleans, una conferenza dedicata alla salute. 
 
Tra i bimbi che contraggono la malattia sotto i sei mesi possono verificarsi in un caso su 600, finora, sulla base di un precedente studio tedesco, si riteneva che nella fascia di età sotto i 5 anni solo un bimbo su 1.700 contagiati da morbillo poteva contrarre Panencefalite subacuta sclerosante (un'encefalite progressiva cronica che si sviluppa 6-8 anni dopo l'infezione da morbillo) con esiti mortali nel giro di circa 24-36 mesi dalla diagnosi. 
Leggi tutto...
 
Nel Dna è scritto quanto figli avrai e quando
Gravidanza - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 03 Novembre 2016 10:00   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Quanti figli faremo nell’arco delle nostre vite? Un gruppo congiunto di ricercatori, coordinato dall'Università di Oxford, ha aggiunto un tassello a questo enigma.
 
Secondo i ricercatori non sono solo fattori ambientali e sociali a influenzare, ma anche una porzione di DNA entra in gioco come fattore determinante.
Leggi tutto...
 
Ikea e il suo dolcissimo spot per le famiglie separate
Bambini - Articoli
Scritto da Eva Forte     Lunedì 17 Ottobre 2016 13:29   PDF Stampa E-mail
 

Leggi tutto...Una separazione non è mai facile da affrontare per le parti in causa, figuriamoci per i figli. Per quanto ci si possa lasciare con serenità, la famiglia che si divide porta delle cicatrii che non sono facili da nascondere. Proprio ai genitori separati si rivolge il nuovo spot di Ikea, veramente commovente e sensibile. Si chiama Every other week e conclude con la frase “Where life happens”. Non più la famiglia felice e i bambini che scorrazzano allegri dentro la casa. No ai nonni attorniati da figli e nipoti davanti al calore del caminetto domestico. No alla famiglia del Mulino Bianco a cui sempre tutti cercano di ispirarsi. Ma la vita reale, quella fatta anche di sofferenze, intoppi e separazioni.

Una musica di sotofondo che apre la porta alla nuova realtà di una famiglia. Lei e lui separati, poche parole che demarcano una tensione che arriva fin dentro la stanza del loro unico figlio. Il piccolo seduto nella sua cameretta aspetta l'arrivo del suo papà che lo porterà per la prima volta nella sua nuova casa dove trascorrere il fine settimana concordato in Tribunale.

Leggi tutto...
 
Bambini senza cibo, allarme Unicef
Bambini - Articoli
Scritto da Mary     Venerdì 14 Ottobre 2016 15:48   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Ancora bambini senza cibo. Ancora bambini senza acqua. Ancora bambini senza cure mediche e senza una casa. E siamo nel 2016. Se l'occidente conta uno spreco di cibo intollerabile, il continente nero soffre ancora. Lì i diritti della persona non esistono. Non c'è vita, non c'è sorriso, non c'è vita. E non ci sono nemmeno le speranze, o sono davvero poche.  Oggi, 14 ottobre, ricade la Giornata Mondiale dell'Alimentazione e l'Unicef lancia l'allarme, l'ennesimo.

5 bambini su 6 sotto i 2 anni non ricevono sufficiente cibo adeguato alla loro età. Ciò significa che non ricevono energia e nutrienti necessari per il loro sviluppo fisico e cognitivo. Come ha dichiarato France Begin, Senior Nutrition Advisor dell'Unicef: "I neonati e i bambini molto piccoli hanno maggiore bisogno di sostanze nutritive rispetto a qualsiasi altra fase della loro vita. Ma i fisici e i cervelli di milioni di bambini non si sviluppano pienamente perché ricevono troppo poco cibo e troppo in ritardo. Uno scarso apporto nutritivo ad una età così giovane causa danni mentali e fisici irreversibili”.


Leggi tutto...
 
Genitori fumatori, nei bambini aumenta il rischio di asma
Bambini - Articoli
Scritto da Maria Rea     Venerdì 14 Ottobre 2016 15:30   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Il fumo fa male, anche quello passivo e fin qui non ci piove. Però siamo talmente abituati a respirare fumo che ormai non ci dà nemmeno più fastidio quando i nostri amici di fumano vicino e lasciano quell'odore che impregna le pareti per giorni. E la situazione sta addirittura peggiornando. In Italia, un bimbo ogni cinque cresce in una casa in cui i genitori fumano e questo aumenta del 43% il rischio di asma e rende i piccoli più esposti al rischio di fumare a loro volta e di iniziare prima.
 
Come spiega Renato Cutrera, presidente Simri e Direttore dell'Unità operativa di Broncopneumologia all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma - "L'esposizione passiva al fumo aumenta del 43% il rischio di asma, una malattia in crescita che colpisce il 10% degli italiani con meno di 14 anni". Inoltre, gli adolescenti fumatori fanno fatica a dire addio alle sigarette e solo il 6% riesce a smettere da solo, mentre la grande maggioranza va avanti per altri 16-20 anni.



Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 586

banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

MaD App


Glam Life Logo
Siamo su Glam Life

App gratuita - sezione Mamma
Glam Life per iPhone e iPad
Glam Life per Android
Glam Life per Windows 8

Registrazione

Approfondimenti

MAD ti fa un regalo! Per il tuo bimbo un cofanetto omaggio direttamente a casa
 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
 
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
 
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
 
Shopping MAD
SHOP MADAbbigliamento e gadget per tutti

MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 13 1 2
week 14 3 4 5 6 7 8 9
week 15 10 11 12 13 14 15 16
week 16 17 18 19 20 21 22 23
week 17 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Ultime dal Forum

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratui 2016 dedicato alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 
Banner
Banner
photolibri

Video

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 770 visitatori online
Utenti Registrati : 18635

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information