DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Morbillo, più di 2000 casi in Italia
News - Content Slider
Scritto da Maria Rea     Domenica 04 Giugno 2017 20:37   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Febbre alta e pochi giorni dopo bollicine rosse che compaiono su tutto il corpo. E' così che si presenta il morbillo, anche se in modalità più o meno forte da persona a persona. E il rischio di contagio, per chi non è stato vaccinato è molto alto. Ovviamente poi, come per le altre malattie similari (varicella, rosolia...) il contagio avviene nella fase preliminare, quando probabilmente ignoriamo ancora di aver contratto il virus.

In Italia quest'anno ci sono stati diversi casi di morbillo, per la precisione 2.719. Come riporta un articolo pubblicato su Tgcom24, il dato emerge dagli aggiornamenti pubblicati dall'Istituto superiore di sanità il 30 maggio. 

Leggi tutto...
 


Sole, pericoloso per la pelle dei più piccoli
Bambini - Articoli
Scritto da Maria Rea     Sabato 03 Giugno 2017 14:41   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Il sole, l'estate, il mare: i bambini si divertono, ma devono essere protetti sempre perchè hanno una pelle molto delicata. Anche in quei giorni in cui pensiamo che non c'è troppo caldo o troppo sole. I bambini hanno una pelle molto più delicata della nostra, non dimentichiamolo mai.

I primi timidi raggi solari possono sembrare inoffensivi anche agli occhi dei genitori più attenti. Eppure, la pelle dei piccoli va protetta con apposite creme che facciano da schermo agli ultravioletti anche in primavera.

Leggi tutto...
 
Febbre nei primi mesi di gravidanza potrebbe essere pericolosa
Gravidanza - Articoli
Scritto da Mary     Sabato 03 Giugno 2017 14:34   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Quando si aspetta un bambino bisogna stare molto attente anche ai piccoli malanni, perchè c'è di mezzo la salute del bambino. Uno studio condotto da ricercatori danesi spiega ad esempio che la febbre nei primi tre mesi di gravidanza può essere pericolosa per la salute del nascituro.
 
Innanzitutto bisogna sapere che le metanalisi sono ricerche rigorose che combinano i risultati di vari studi clinici e, con appositi metodi statistici, producono risultati “riassuntivi”. In questo caso, sono state considerate 46 ricerche per un totale di decine di migliaia di mamme. Gli autori hanno esaminato, in particolare, i dati relativi alla gravidanza e alle condizioni di salute dei bambini. Lo scopo era capire se avere la febbre  durante i nove mesi di attesa potesse in qualche modo nuocere al bebè.  

Leggi tutto...
 
Sopravvissuta ad un tumore, posso restare incinta?
Gravidanza - Articoli
Scritto da Mary     Sabato 03 Giugno 2017 14:24   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Fra le donne che sopravvivono a un tumore, quelle con il cancro della mammella sono le meno propense a rimanere incinta, meno del 10%. Proprio per questo molte donne si chiedono se potranno ancora avere un bambino. La domanda quindi è più che legittima. Non solo dal punto di vista emotivo, ma anche da quello scientifico e clinico. Quindi, le donne con tumore Her2+ possono rimanere incinte senza rischiare per questo di avere una recidiva? Sì, dice ora il primo studio disegnato per valutare in maniera precisa proprio questo aspetto.

I risultati vengono da uno studio che ha coinvolto oltre 1200 donne con tumore alla mammella Her2 positivo e negativo disegnato in modo da bilanciare il cosiddetto “bias of healthy mother”, in fatto cioè che le donne che decidono di avere un figlio dopo un tumore sono quelle che stanno meglio, e quindi si tratta di una popolazione selezionata “naturalmente” per avere una prognosi migliore. 

Leggi tutto...
 
Gravidanza, importante l'età della donna
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Rea     Sabato 03 Giugno 2017 14:12   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...I tempi sono ormai cambiati. L'età media della vita si allunga e ciò si traduce in un ritardo delle tappe della vita: dalla fine degli studi all'entrata nel mondo del lavoro, fino ad un'emancipazione economica ed abitativa e alla nascita del primo figlio. Fin qui tutto ok, però va considerato un fattore cruciale epr le donne, in quanto per avere una gravidanza sarebbe meglio non superare una certa età, per non avere complicazioni.

Le donne che partoriscono dopo i 35 anni hanno infatti una maggiore probabilità di andare incontro a complicanze severe. A confermarlo è uno studio pubblicato da PLoS Medicine che ha esaminato i dati su tutte le nascite singole da 828.269 donne nello Stato di Washington dal 2003 al 2013.

Leggi tutto...
 
Minori e Futuro Onlus, un concerto per l'integrazione dei bambini
Bambini - Articoli
Scritto da Maria Rea     Sabato 03 Giugno 2017 12:07   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Quando si parla di bambini la sensibiltà abbonda. E non potrebbe essere altrimenti. Tutti dovrebbero vivere in maniera serena la propria infanzia e la propria adolescenza, circondati da tanto amore e serenità. Ma non sempre è così e non sempre sono tutti nelle stesse condizioni spichiche e psichiche. Ci sono tanti bambini in difficoltà con cui non è facile instaurare dei rapporti e donar loro qualche ora di gioia.

Minori e Futuro Onlus (che promuove attività a favore di bambini e ragazzi, dalla prima infanzia all’adolescenza, per sostenerne la scolarizzazione e per favorirne lo sviluppo delle capacità individuali) a tal proposito ha organizzato un concerto per permettere ai bambini di famiglie in difficoltà di vivere un’estate serena, lontano dai pericoli.

Leggi tutto...
 
Sesso in gravidanza, alcune credenze errate
Donna - Articoli
Scritto da Maria Rea     Venerdì 02 Giugno 2017 18:50   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Per una donna non esiste un periodo che possa paragonarsi alla gravidanza, periodo in cui molte future mamme si pongono molti problemi su come affrontare situazioni di vita quotidiane, sempre con la paura di nuocere al bambino. Uno di questi momenti è il sesso. Non c’è nulla da temere: fare sesso e avere un orgasmo in gravidanza non è pericoloso per il bambino. 

Ovviamente in situazioni particolari il sesso è sconsigliato dal ginecologo stesso, ma non l’orgasmo che può essere raggiunto anche attraverso la masturbazione in gravidanza e non necessariamente attraverso la penetrazione. Avere un orgasmo in gravidanza può regalare dei benefici: durante l’orgasmo l’organismo rilascia sostanze che fanno bene alla donna e al bambino: le endorfine.
Leggi tutto...
 
Pilates, tra le discipline più consigliate per le future mamme
Gravidanza - Articoli
Scritto da Maria Rea     Mercoledì 31 Maggio 2017 23:09   PDF Stampa E-mail
 
Praticare delle attività è molto importante durante i nove mesi di gravidanza, infatti esse possono aiutare la donna a mantenere la concentrazione e alla preparazione del parto. Una delle discipline consigliate è il pilates, ma non è di certo l'unica. Ad esempio, anche yoga e nuoto sono molto in voga.

Questa disciplina, infatti, permette ad ogni futura mamma di acquisire un maggiore controllo del prorprio corpo, controllando la respirazione e mantenendo una postura corretta per evitare i dolori alla schiena; il tutto attraverso un allenamento efficace ma mai stressante né per le articolazioni né per il corpo in generale.

Durante un corso di pilates dedicato alle gestanti si lavora attraverso esercizi specifici per insegnare alle future mamme a ristabilire la postura corretta. Durante la gravidanza infatti, il peso del pancione tende a far spostare il baricentro delle donne in attesa; uno sbilanciamento che solo in apparenza sembra facilitare i movimenti e renderli meno faticosi, ma che in realtà comporta lombalgie e sciatalgie dolorose.

Dare sollievo alla colonna vertebrale e ai muscoli affaticati, ma soprattutto abituare mente e corpo al mantenimento della postura più corretta: ecco gli obiettivi principali. Le lezioni di pilates possono alternare esercizi a corpo libero, esercizi da eseguire utilizzando una fit ball (un pallone gonfiabile di grosse dimensioni, generalmente in pvc, con un diametro compreso tra i 45 e i 75 centimetri) ed altri da effettuare con l’aiuto di appositi macchinari.
 
Dunque, i principi cardine della disciplina sono il l lavoro sul baricentro e sui muscoli addominali e dorsali, considerati il vero e proprio centro di controllo dell’intero corpo, il controllo della respirazione (attività particolarmente importante per le donne in gravidanze per prepararsi al travaglio e al parto), la precisione dei movimenti e della concentrazione. Sarà proprio la connessione tra mente e corpo a permettere alle future mamme di raggiungere un controllo totale sui muscoli e sulla postura.
 
Consigli pratici: l'intimo da scegliere in gravidana
Donna - Articoli
Scritto da Mary     Mercoledì 31 Maggio 2017 23:01   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...Durante la gravidanza, i vari cambiamenti fisici inducono anche a una rivisitazione del proprio guardaroba, in generale. Nello specifico, però, ci soffermiamo sull'intimo da utilizzare, perchè deve sempre permettere alla donna di esprimere la propria femminilità, ma nello stesso tempo deve essere comodo, sia nei nove mesi di gestazione che in quelli successivi, in cui vi è la fase dell'allattamento.

Con un po' di pazienza nel cercare gli indumenti giusti, si può essere però femminili e comode al tempo stesso. Dunque, come bisogna scegliere i collant, il reggiseno e la guaina più adatti?
Leggi tutto...
 
I cambiamenti psichici in gravidanza
Gravidanza - Articoli
Scritto da Mary     Mercoledì 31 Maggio 2017 21:52   PDF Stampa E-mail
 
Leggi tutto...I cambiamenti che vedono coinvolte le donne in gravidanza non sono solamente fisici o fisiologici, in quanto molti aspetti riguardano la psiche e dunque il piano emotivo. In linea di massima si può dire che l'emotività in gravidanza attraversa tre diverse fasi, che coincidono con il primo, il secondo e il terzo trimestre. Il primo e l'ultimo periodo sono caratterizzati da una maggiore conflittualità, mentre il secondo è più tranquillo e sereno.

Il primo trimestre si caratterizza per una certa ambivalenza tra la gioia dell'arrivo del bambino e la paura del cambiamento che questo porterà nella propria vita. Anche le emozioni, quindi, sono altalenanti in questo senso. Pure il cambiamento del proprio aspetto fisico rappresenta un fattore importante e alcune donne potrebbero perdere fiducia in se stesse.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 600

banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Ottobre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 39 1
week 40 2 3 4 5 6 7 8
week 41 9 10 11 12 13 14 15
week 42 16 17 18 19 20 21 22
week 43 23 24 25 26 27 28 29
week 44 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 
Banner
Banner
photolibri

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 748 visitatori online
Utenti Registrati : 18682

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information